Il Mantova cade in casa dell’AlbinoLeffe, ma il Padova non ne approfitta

Anche l'Atalanta U23 non sfrutta la sconfitta della Triestina pareggiando con la Pro Vercelli.

37

Il Mantova cade in casa dell’AlbinoLeffe, ma il Padova non ne approfitta. Così, la capolista mantiene ancora un discreto vantaggio di sei punti sulla inseguitrice.
La Triestina ha perso in casa a spese della Pro Patria e salta la panchina di Tesser. Anche in questo caso, l’Atalanta, quarta forza del girone, non sa approfittare pareggiando con la Pro Vercelli.

La squadra di Modesto è stata completamente stravolta nei suoi effettivi di centrocampo e attacco. E proprio nell’attacco sta il punto debole dei bergamaschi, che ancora non trovano la via del gol.

forbes

Via del gol, al contrario, che ha trovato l’AlbinoLeffe con i suoi attaccanti: Zoma e Longo hanno realizzato i gol della vittoria contro il Mantova. Zoma è alla sua ottava realizzazione e Longo alla quarta. Un discreto bottino che non può che migliorare da qui alla fine del campionato. Ora l’AlbinoLeffe si trova al nono posto in classifica in zona playoff e, senza ricadute particolari, può trovare la salvezza tranquilla, obiettivo dichiarato a inizio campionato.

Il Vicenza ritrova i tre punti battendo a domicilio la Pergolettese, mentre in fondo alla classifica il Fiorenzuola, nel posticipo si è presa i tre punti in casa del Trento. La lotta alla retrocessione vede l’Alessandria inguaiatissima a 14 punti, poi Pro Sesto a 19, Fiorenzuola e Novara a 22 e Trento a 27 a pari punti con la Pergolettese.

La lotta per i playout coinvolge anche Arzignano e Legnago che a 29 punti non possono dirsi sicurissime di scamparla.

Il prossimo turno offre un interessante scontro tra Mantova e Triestina e Atalanta U23-Vicenza. Mentre il Padova sembra avere un turno più facile (almeno sulla carta) contro il Trento.

L’AlbinoLeffe giocherà ospite del Legnago e ricorderà che fu, all’andata, l’unica partita dove sbagliò l’approccio perdendo male una gara alla portata. Poi Lopez e Obbedio rimisero in carreggiata la truppa che non sbagliò più atteggiamento. Ora ai blucelesti serve un bel trenino di risultati per ottenere delle belle soddisfazioni.

forbes