La stagione 2022-2023 dell’AlbinoLeffe è cominciata. Il ritiro precampionato si svolgerà tutto a Zanica sui campi del nuovo impianto. Il primo allenamento di mister Biava, al suo esordio in Serie C, è partito con i seguenti convocati.

PORTIERI: Lorenzo Facchetti (2004), Andrea Pagno (2001), Marco Taramelli (2006, Primavera 2);

forbes

DIFENSORI: Jacopo Gelli (2001), Mihai Vasilica Gusu (1996), Stefano Marchetti (1998), Armando Miculi (2001), Luca Milesi (1993), Michael Ntube (2001), Mirko Saltarelli (1998);

CENTROCAMPISTI: Filippo Concas (2003), Issa Doumbia (2003), Francesco Gelli (1996), Gaël Genevier (1982), Carmine Giorgione (1991), Carmelo Muzio (2003), Marco Piccoli (2001), Amedeo Poletti (2002), Giacomo Tomaselli (1999), Mattia Agostinelli (2004, Primavera 2), Andrea Allieri (2004, Primavera 2);

ATTACCANTI: Sacha Cori (1989), Jacopo Manconi (1994), Mohamed Alì Zoma (2003), Mattia Angeloni (2005, Primavera 2), Rrok Toma (2004, Primavera 2).

INDISPONIBILE: Diego Borghini (difensore, 1997).

A inaugurare la stagione bluceleste c’era anche il direttore sportivo Aladino Valoti, che ha inquadrato il lavoro che i blucelesti dirigenziali stanno facendo.

Aladino Valoti

Siamo pronti a ricominciare, non vediamo l’ora  – ha detto il ds Valoti -. Ci attende un periodo di lavoro difficile, intenso, non semplice viste anche le elevate temperature, ma assolutamente necessario per arrivare al meglio alla Coppa Italia di Serie C prima e al campionato poi. Un campionato che sarà sicuramente molto impegnativo, in un girone sulla carta per nulla facile ma che, come sempre, cercheremo di affrontare al massimo delle nostre possibilità“.

In linea di massima la rosa sarà quella della passata stagione. Stiamo comunque cercando di completare l’organico con l’inserimento soprattutto di qualche under. A tal proposito, siamo molto contenti per l’addestramento tecnico dei nostri giovani che prenderanno parte al ritiro, a eccezione di De Felice, reduce da un infortunio e che per questo necessita ancora di un periodo di lavoro. Siamo felici di Doumbia, un ragazzo che abbiamo già avuto modo di conoscere nella passata stagione, molto contenti di Zoma, Concas e Muzio, che si aggregheranno anch’essi a tutti gli effetti alla rosa della Prima Squadra“.

Sono il frutto del lavoro del nostro Settore Giovanile che, come spesso accade, inizia da un percorso molto lontano. Un percorso di formazione garantito dalla permanenza a Zanica e che porta quasi in modo regolare giovani in Prima Squadra. Non un cammino semplice ma un obiettivo che tutti i nostri ragazzi devono avere ben presente. L’AlbinoLeffe è una società con una missione chiara: accompagnare i propri giovani nella formazione per far sì che possano arrivare un giorno a giocare in Prima Squadra. Siamo felici che questo accada con regolarità e ci auguriamo di poter continuare così, anche perché nel futuro prossimo la società farà un altro passo avanti a livello di formazione con il completamento dell’Academy“.

Detto questo, concludo esprimendo tutta la nostra soddisfazione per il rinnovo di Gaël Genevier, che farà parte della rosa anche nella prossima stagione. Un’altra scelta fatta sempre in ottica di formazione verso i giovani. Parliamo di un professionista e di un ragazzo molto serio, che nonostante la carta d’identità si allena e lavora ogni giorno con l’entusiasmo di un bambino, oltre al fatto di stare ancora molto bene fisicamente. La scelta di mettere a disposizione dei nostri giovani un esempio positivo come quello di Genevier è una scelta specifica e ponderata, con la speranza di far assimilare loro la sua stessa professionalità e passione per questo lavoro“.

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleOldrati convocato per l’Italia che va alla Sei Giorni di Enduro
Next articleVolley Scanzo riconferma il libero Fornesi