Lopez: “Dimenticare Mantova. Legnago non perde da 12 partite”

Si gioca a Legnago domani, sabato 10 febbraio, alle ore 20,45.

29

Dopo lo splendido successo interno contro il Mantova capolista (2-1, gol di Zoma e Longo), l’AlbinoLeffe cercherà di confermarsi domani – sabato 10 febbraio, ore 20.45 – quando allo Stadio “Mario Sandrini” affronterà il Legnago Salus. La formazione di mister Massimo Donati è reduce dal successo esterno in casa del Renate (0-1, rete di Van Ransbeeck) e risulta imbattuta da cinque turni consecutivi (ultima sconfitta il 22 dicembre scorso poprio contro il Mantova). A oggi la classifica dice AlbinoLeffe nono con 33 punti, Legnago undicesimo a quota 31.

Alla vigilia del match in terra veneta, a parlare in casa bluceleste è il tecnico Giovanni Lopez: “Veniamo da quella che è stata senza dubbio una grande vittoria, ottenuta contro una grandissima squadra, prima in classifica con merito. C’è soddisfazione e tanto entusiasmo per quello che abbiamo fatto. Detto ciò, la sfida col Mantova è un capitolo chiuso, che però ci ha dato ulteriore consapevolezza nei nostri mezzi, facendoci capire, ancora una volta, che se disputiamo un determinato tipo di gara possiamo fare bene contro chiunque. In caso contrario siamo una squadra normale e questo non deve accadere“.

forbes

Domani affrontiamo un avversario che nelle ultime 13 partite ha perso una sola volta, dunque ci attende una sfida piena di insidie e difficoltà. Sarà il primo di tre incontri in una settimana, affronteremo le gare una alla volta decisi a ottenere il massimo e solo con un rammarico, quello di non poter contare su tutti gli elementi della rosa. A livello numerico siamo corti ma ancora una volta sapremo come reagire“. (U.S. AlbinoLeffe)

forbes