Éderson José dos Santos Lourenço da Silva è un giocatore dell’Atalanta. Compie 23 anni proprio oggi, essendo nato il 7 luglio 1999 a Campo Grande in Brasile. (La foto di copertina è di Atalanta.it)

Ha esordito nel campionato brasiliano nel 2017-18 nel Desportivo Brasil, passando al Cruzeiro Esporte Clube nel 2018-2020, al Corinthians Paulista (2020-2021) e, infine al Fortaleza dove è stato scovato da Sabatini, ds della Salernitana e portato in Italia, il 30 gennaio di quest’anno al mercato invernale.

forbes

Nella Serie A brasiliana ha disputato 75 partite segnando tre gol. Con i granata ne ha giocate 15 segnando due gol (uno proprio contro i nerazzurri bergamaschi), determinando il miracolo-salvezza operato da Nicola.

L’acquisto è stato ufficializzato dall’amministratore delegato dell’Atalanta, Luca Percassi. Alla Salernitana andranno soldi (il valore si aggira intorno ai 13 milioni) più la contropartita di Lovato, classe 2000, ceduto a titolo definitivo.

Centrocampista centrale può essere impiegato anche come mediano. Ederson andrà a occupare il posto lasciato libero da Pessina (classe 1997), ceduto al Monza a titolo temporaneo con opzione e obbligo di riscatto a determinate condizioni. Il brasiliano è giocatore di corsa, tecnica, forte negli inserimenti. Un acquisto funzionale al gioco di Gasperini.

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleBlu Basket lancia la campagna abbonamenti
Next articleNella tappa Sarnico-Bergamo, Silvia Persico sale sul podio