Bigarelli: “Dobbiamo essere affamati e non pensare a quanto sia alto l’ostacolo”

Reale Mutua Fenera Chieri '76-Volley Bergamo si gioca domenica 11 febbraio al PalaFenera di Chieri alle ore 17.

28

Sarà il PalaFenera di Chieri la prossima tappa del Volley Bergamo 1991: domenica 11 febbraio alle 17, per la settima giornata del girone di ritorno, le rossoblù sfideranno la Reale Mutua Chieri.

Dobbiamo scendere in campo affamati, perché è questo che siamo, affamati di punti – spiega coach Bigarelli, ex di turno insieme a Olivia Rozanski e Stella Nervini –. Non possiamo pensare a quanto alto sia l’ostacolo che ci troviamo di fronte, dobbiamo invece concentrarci per dare tutto ciò che abbiamo per saltarlo. Chieri è indiscutibilmente un avversario di valore, lo sta dimostrando sia nel campionato italiano che a livello internazionale. Ma, mi ripeto, noi dobbiamo pensare a mettere noi stessi dentro la gara e provare a spingere cercando di metterle in difficoltà”.

forbes

La settimana della Reale Mutua Fenera Chieri ’76 iniziata con il passo falso nel derby con Pinerolo, e proseguita con la qualificazione alle semifinali della Coppa CEV dopo la battaglia di cinque set con Le Cannet, si conclude con il match casalingo con il Volley Bergamo 1991.

Le due squadre arrivano alla sfida con un cammino speculare nei due precedenti turni di campionato, con una vittoria da 3 punti e una sconfitta per 3-1. I punti in palio sono importantissimi su entrambi i fronti: Chieri ne ha bisogno per consolidare il quinto posto in classifica, mentre Bergamo è a caccia di punti salvezza.

I precedenti fra le due squadre sono dieci. Chieri è avanti otto vittorie a due, ultima dell’elenco l’affermazione in rimonta al tie-break del girone d’andata.

In casa Reale Mutua Fenera Chieri ’76 a fare il punto alla vigilia della gara è il direttore sportivo Max Gallo: «Siamo molto contenti dello straordinario risultato della qualificazione alle semifinali della Coppa CEV, ottenuto contro una una grandissima squadra composta di giovani talenti e arricchita nella gara di ritorno dalla presenza di Mihajlovic che ha fatto vedere le sue qualità e lo spessore. Contro Le Cannet la squadra ha dimostrato ancora una volta di sapersi riprendere da uno scivolone, giocando una buona gara e gestendo molto bene dal punto di vista tecnico ed emotivo le difficoltà del finale del quinto set quando per un momento abbiamo temuto che potesse cambiare l’inerzia della partita. Quindi ancora complimenti alle ragazze. Per quanto riguarda la partita con Bergamo, affrontiamo una squadra giovane con ottime individualità. Dovremo mettere in campo la giusta attenzione e determinazione, cercando di riprendere il nostro cammino per l’obiettivo del quinto posto. Sarà un’altra sfida molto dura ma cercheremo di imporre il nostro gioco sin dall’inizio in modo da uscire dal PalaFenera con un risultato positivo».

TV E WEB – Il match Chieri-Bergamo sarà trasmesso in diretta streaming da volleyballworld.tv: uno sconto del 20% sull’acquisto dell’abbonamento mensile o annuale è riservato ai tifosi rossoblù che inseriranno il codice BERGAMOVOLLEY20 in fase di registrazione. Aggiornamenti in tempo reale anche su volleybergamo1991.it: il live match scandirà l’andamento della gara, punto dopo punto.

ARBITRI – Il match che si disputerà al PalaFenera di Chieri sarà diretto dagli arbitri Mariano Gasparro ed Enrico Autuori, coadiuvati da Silvia Difrancesco al videocheck e Daniela Grillo al referto elettronico.

ANTICIPO TV CON PINEROLO – Anticipo televisivo per la prossima gara casalinga: Bergamo-Pinerolo si disputerà al PalaFacchetti di Treviglio sabato 2 marzo alle 21 e sarà trasmessa in diretta da RAISport. (U.S. Volley Bg/Chieri)

LA CLASSIFICA: Conegliano p.ti 54; Milano 48; Novara 45; Scandicci 44; Chieri 33; Pinerolo 29; Vallefoglia 27; Roma 25; Firenze 24; Busto Arsizio 18; Casalmaggiore 17; Bergamo 15; Cuneo 13; Trentino 14.

forbes