Sara Bottarelli tra le donne e Sammy Mely tra gli uomini; si chiude così il Colombina Trail 2022, la gara con partenza e arrivo dalla piazza di Bossico con gli atleti che sono transitati sul monte Colombina. Nella gara maschile il Pegarun del presidente Giorgio Pesenti rischia di fare il colpaccio conquistando il primo, secondo e quarto posto.

A vincere la gara è stato il talentuoso Sammy Mely che ha chiuso la gara con il tempo di 1 ora 40’51”, davanti a Sergio Bonaldi, uno dei protagonisti di questa stagione 2022, e a Pietro Cambianica dell’Atletica Valle Brembana, quarto posto per Luca Arrigoni.

Tra le donne torna alla vittoria Sara Bottarelli (Free zone) che ha gestito la gara di Bossico dimostrando ormai di essere tornata ai suoi migliori livelli. Bottarelli vince in 2 ore 01’06” lasciando la seconda classificata, Ziporah Kingori (Pegarun) a 5’19”. Terzo posto per Beatrice Bianchi (Recastello) altro talento in montagna.

Come sempre impeccabile l’organizzazione del Colombina Trail in una giornata estiva con un gran caldo che ha accompagnato le fatiche degli atleti che hanno preso il via su questo tragitto impegnativo ma che sa regalare panorami unici sul lago d’Iseo e l’alto Sebino con lo sguardo che spazia fino alla Presolana.

CLASSIFICA DONNE
371888_RQDYH44H82

CLASSIFICA UOMINI
371887_PWQPDWMEEU

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleBocce, il Trofeo Montecchio di Alzano è stato vinto da Pregnolato
Next articleIl Team Palazzago domina il Giro del Montalbano con Sessa e Sekkak