Il Tennis Club Treviglio si è classificato ai playoff per conquistare la promozione in A2. Mentre le ragazze del Tennis Club Città dei Mille hanno ottenuto la salvezza diretta mantenendo la categoria B2.

Domenica 19 giugno, infatti, si è disputata la settima e ultima giornata della fase a gironi del Campionato nazionale a squadre di Serie B 2022. Per le sette formazioni lombarde impegnate in B1 il bilancio è di due team qualificati ai playoff per la promozione in A2 (i ragazzi del Tc Lecco e del Tc Treviglio), una compagine salva direttamente (le ragazze dello Junior Tennis Milano), due squadre ammesse ai playout per evitare la retrocessione in B2 (i ragazzi del Tc Pavia e del Ct Ceriano Laghetto) e due formazioni relegate direttamente in B2 (il Ct Parabiago nel maschile e il Vavassori Tennis Team Palazzolo sull’Oglio nel femminile).

I ragazzi del Tc Lecco e quelli del Tc Treviglio hanno chiuso i rispettivi gironi in seconda posizione, accedendo al turno preliminare dei playoff per la promozione in A2 con il vantaggio di ospitare in casa i futuri avversari. Qualche rammarico per Lecco (13 punti) che ha pareggiato in Veneto contro il Tc Schio Artel (terzo con 11 punti).

Treviglio, che era già sicuro del secondo posto, ha dominato tra le mura amiche gli umbri dello Junior Tennis Perugia: nella classifica del girone 6, i bergamaschi (15 punti) hanno concluso in coabitazione con gli altoatesini del Tc Rungg Suedtirol Bolzano ma con meno incontri vinti (27 rispetto a 29).

La netta vittoria sulle toscane del Tc Pistoia (ultime e retrocesse) ha permesso alle ragazze dello Junior Tennis Milano di conservare il quarto posto del girone 2 che significa salvezza diretta: alla fine le milanesi (9 punti) sono terze, a pari merito con le altoatesine del Tc Rungg Suedtirol Bolzano ma con un minor numero di incontri vinti (13 rispetto a 15). Dovranno invece conquistare la salvezza passando per i playout i ragazzi del Tc Pavia e del Ct Ceriano Laghetto.

Pareggio amaro anche per Ceriano: ai brianzoli serviva una vittoria sui campi del Tc 2002 Benevento per togliere proprio ai campani la quarta posizione; nel ranking finale del girone 2 Ceriano (5 punti) è quinta.

Salutano la B1 retrocedendo in serie B2 i ragazzi del Ct Parabiago e le ragazze del Vavassori Tennis Team Palazzolo sull’Oglio. Le bresciane, già relegate aritmeticamente con una giornata di anticipo, hanno perso contro le emiliane dello Sporting Club Sassuolo; i milanesi, che si aggrappavano solo alla matematica, hanno ceduto ai laziali del Play Pisana Roma (che erano in piena corsa per il primo posto). Le due squadre (0 punti) chiudono così all’ultimo posto dei rispettivi gironi: Parabiago nel girone 3 maschile, Ceriano nel girone 1 femminile.

La Serie B1 proseguirà con i playoff e con i playout, che si giocheranno nell’arco di tre domeniche: 26 giugno, 3 e 10 luglio. Il primo turno dei playoff vedrà sfidarsi le seconde classificate contro le terze classificate della fase a gironi (le due squadre non devono aver giocato nello stesso girone) in un incontro di sola andata sul campo della squadra meglio classificata. La vincente di questo incontro sfiderà poi una delle squadre prime classificate nella fase ai gironi nella finale per la promozione in A2 che si svolgerà con la formula di due incontri: andata e ritorno sul campo della squadra meglio classificata. I playout vedranno sfidarsi le quinte classificate contro le seste classificate della fase a gironi (le due squadre non devono aver giocato nello stesso girone) in un incontro di andata e ritorno sul campo della squadra meglio classificata, dove la perdente retrocederà in B2.

Per quanto riguarda la serie B2, in campo maschile il Tc Milano Bonacossa ha festeggiato la promozione diretta in B2 battendo il già retrocesso Harbour Club Milano. Relegato anche il Tc Ambrosiano Milano, sconfitto in trasferta dal Milago Tc Buccinasco che si è quindi conquistato i playout. Ai playoff andrà invece il Tc Quanta Club Milano che ha espugnato i campi dello Sporting Club Selva Alta Vigevano costringendo i pavesi ai playout. Per il Tc Guidizzolo, che era fermo per il riposo, è arrivata la salvezza diretta.

La classifica finale del girone 2: 1° Bonacossa (18 punti), 2° Quanta (15 punti), 3° Guidizzolo (12 punti), 4° Vigevano (9 punti), 5° Buccinasco (6 punti), 6° Ambrosiano (1 punto e 5 incontri vinti), 7° Harbour (1 punto e 4 incontri vinti).

Sul fronte femminile, con il Ct Parabiago fermo per il turno di stop ma già sicuro del secondo posto che porterà ai playoff per la promozione in serie B2, il Tc Città dei Mille Bergamo ha acciuffato il terzo posto, che vuol dire salvezza diretta, grazie a una serie di risultati favorevoli: le bergamasche hanno superato le piemontesi del Tc Piazzano Novara e beneficiato sia della sconfitta dell’Harbour Club Milano, che poco ha potuto contro le altre piemontesi del Tennis Beinasco dominatrici del girone ed è dunque finito ai playout, sia del pareggio delle liguri del Tc Finale sui campi del già retrocesso Ct Ceriano Laghetto.

La classifica finale del girone 1: 1° Beinasco (17 punti con 1 punto di penalizzazione), 2° Parabiago (11 punti), 3° Bergamo (8 punti e 13 incontri vinti), 4° Finale (8 punti e 12 incontri vinti), 5° Harbour (6 punti), 6° Novara (3 punti), 7° Ceriano (2 punti).

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleLa Ciclistica Trevigliese sul podio con Donati e Milesi ai campionati italiani crono
Next articleANA Bergamo vince le Alpiniadi in Abruzzo con Ghidini-Mognetti-Pasini