Doppietta a Schilpario per Martina Bellini in Coppa Italia di sci di fondo

303

di Marco Cangelli
La Coppa Italia Rode di sci di fondo si è confermato un terreno di caccia per Martina Bellini. La 24enne di Clusone si è ripetuta a Schilpario aggiudicandosi anche l’inseguimento in tecnica classica.

Reduce dal successo nell’individuale in skating, la portacolori dell’Esercito ha saputo domare ancora una volta la Pista degli Abeti completando un fine settimana perfetto.

forbes

In grado di completare i 10 chilometri in programma in 45’00″6, la giovane seriana ha preceduto nuovamente di un soffio Stefania Corradini (Nordic Team Sottozero, 45’01″8) e la compagna Emilie Jeantet (45’34”1), prima fra le Under 23.

A completare il podio nella categoria giovanile ci hanno pensato Eugenia Maria Boccardi (Under Up Ski Team Bergamo, 45’42”3) e la gromese Denise Dedei (Esercito, 47’52”6) che ha saputo firmare il miglior tempo nell’inseguimento.

In campo maschile rimonta vincente per Davide Coradazzi (Esercito) che ha completato le proprie fatiche in 58’26″8 dopo aver avuto la meglio in uno sprint serrato sul collega Giuseppe Montello (58’27”8) e il carabiniere Lorenzo Romano (58’32”5).

A trionfare fra gli Under 23 ci ha pensato il finanziere Hannes Oberhofer che, complice l’ottavo tempo assoluto, si è aggiudicato la vittoria davanti a Nicolò Cusini (Esercito) e Benjamin Schwingshackl (Carabinieri).

 

forbes