Fabrizio Poli e Lucia Isonni rappresenteranno lo sci di fondo orobico ai Mondiali Juniores e Under 23

248

di Marco Cangelli
Saranno Fabrizio Poli e Lucia Isonni a rappresentare lo sci di fondo ai Mondiali Juniores e Under 23 in programma a Whistler Mountain dal 26 gennaio al 4 febbraio prossimi.

Il portacolori dell’UnderUp Ski Team Bergamo e l’alpina di Schilpario sono volati in Canada per la massima rassegna giovanile con l’obiettivo di fare esperienza e regalare soddisfazioni al movimento orobico che nel 2017 è salito sul podio con la clusonese Martina Bellini.

forbes

Un compito particolarmente arduo per il 22enne di Vezza d’Oglio che è stato selezionato fra gli Under 23 dopo essersi messo in luce ai recenti Campionati Italiani di categoria ottenendo l’argento nella 10 chilometri in tecnica libera.

Maggiormente a proprio agio nello skating, l’atleta della formazione di Parre proverà a ritagliarsi uno spazio nelle prove più lunghe che lo hanno già protagonista in Alpen Cup tanto da garantirsi un posto fisso nella competizione continentale.

Discorso diverso per Isonni che sarà al via delle gare juniores con l’obiettivo di conquistare la qualifica nella sprint in tecnica classica, format che l’ha vista chiudere a ridosso nella competizione nazionale andata in scena a Lago di Tesero.

Poli e Isonni proveranno infine a garantirsi un posto nella staffetta mista che chiuderà la rassegna iridata che potrebbe regalare particolari soddisfazioni all’Italia del fondo.

forbes