Challenger di Bergamo apre stagione 2013

525

L’ottava edizione del torneo internazionale di tennis, in programma dal 2 al 10 febbraio 2013 al PalaNorda, assegna il Trofeo Faip-Perrel e rappresenta il primo atto della stagione ATP in Italia. Nel 2010, l’Italia ha ospitato 28 tornei challenger (più San Marino). Nel 2012, tra una rinuncia e l’altra, se ne sono giocati appena 16. Segno che la crisi ha colpito duramente anche il mondo del tennis. Per questo assume ancora più valore l’ottava edizione del torneo di Bergamo, oggi denominato “Trofeo Faip-Perrel” nel rispetto dell’alternanza tra i due main-sponsor, che qualche tempo fa hanno investito a lungo termine sull’evento, siglando un contratto triennale. In questi giorni, Bergamo ha vissuto il primo atto ufficiale della nuova avventura. L’ATP ha infatti diramato il calendario dei primi mesi del 2013: il torneo bergamasco è in programma dal 2 al 10 febbraio, in contemporanea agli eventi ATP di Zagabria, Montpellier e Vina Del Mar. Non ci sarà, dunque, la concorrenza del torneo “500” di Rotterdam. Ancora una volta l’organizzazione sarà a cura dell’ASD Olme Sport, già al lavoro per portare a Bergamo alcuni giocatori di richiamo. Come nel 2012, le sedi di gioco saranno il PalaNorda di Bergamo e il Palasport di Alzano Lombardo, in virtù del patrocinio dei rispettivi comuni. C’è però una piccola novità: le qualificazioni non si giocheranno al PalaNorda, bensì presso la Palestra Piscine Italcementi di Via dello Statuto, impianto polivalente con tribune in grado di ospitare fino a 1.000 spettatori. La struttura si trova nel cuore di Bergamo e garantirà un ulteriore avvicinamento tra l’evento e la città, gia affezionatissima a un torneo che negli anni ha saputo riempire il PalaNorda con alcuni “tutto esaurito” da brividi. Da lunedì 4, il palasport di Piazzale Tiraboschi tornerà ad ospitare tutti gli incontri. Una delle particolarità, nonché punti di forza, degli Internazionali di Bergamo, è la collaborazione tra i due sponsor principali. Lo scorso anno, un sorteggio decise che il nome “Perrel” sarebbe comparso per primo, mentre quest’anno sarà il turno di “Faip”. E se nel 2012 gli arredi del campo furono blu, nel 2013 saranno rossi per ricordare il logo dell’azienda che si occupa di macchine per la pulizia industriale (mentre Perrel è una ditta specializzata nel taglio dei metalli). Anche l’interno del campo (confermatissimo il fondo in Play-It) sarà rosso.

TROFEO FAIP-PERREL – ALBO D’ORO

forbes

2006 ALEX BOGDANOVIC (GBR) b. Simone Bolelli (Ita) 6-1 3-0 rit.

2007 FABRICE SANTORO (FRA) b. Simone Bolelli (Ita) 6-2 6-1

2008 ANDREAS SEPPI (ITA) b. Julien Benneteau (Fra) 2-6 6-2 7-5

2009 LUKAS ROSOL (CZE) b. Benedikt Dorsch (Ger) 6-1 4-6 7-6

2010 KAROL BECK (SVK) b. Gilles Muller (Lux) 6-4 6-4

2011 ANDREAS SEPPI (ITA) b. Gilles Muller (Lux) 3-6 6-4 6-4

2012 BJORN PHAU (GER) b. Alexander Kudryavtsev (Rus) 6-4 6-4

forbes