Il “dream team” si conferma in cima al Mondo. Valentina Vezzali, Elisa Di Francisca, Arianna Errigo ed Ilaria Salvatori conquistano il titolo di Campionesse del Mondo, vincendo la prova a squadre dei Mondiali di Parigi. La medaglia d’oro arriva al termine dell’assalto finale contro la Polonia. Dopo un avvio in cui sia Errigo che Vezzali non riescono ad imporsi, Elisa Di Francisca riprende il punteggio e riporta le azzurre in vantaggio. Un gap di stoccate in favore delle italiane che rimane sino al definitivo 45-37. Ecco dunque la sesta medaglia del bottino azzurro, la seconda d’oro che permette all’Italia di tornare in vetta al medagliere, a tre giorni dalla conclusione. Le azzurre, guidate dal Commissario Tecnico Stefano Cerioni, nel loro cammino di avvicinamento alla finale non avevano subìto più di 30 stoccate. 45-11 lo score del primo assalto di giornata contro il Venezuela. 45-24 il punteggio contro la Francia nell’assalto valido per l’accesso in semifinale dove l’Italia si impone per 45-30 sulla Germania. Il risultato odierno non solo segna un traguardo storico dato che non era mai accaduto che dopo una tripletta nell’individuale arrivasse anche il titolo a squadre, ma è anche testimonianza di un dominio assoluto che ribadisce l’ottimo stato di forma del movimento fiorettistico italiano al femminile.
Spetterà agli uomini, nella prova a squadre, rispondere alle compagne di squadra.

Fioretto femminile – prova a squadre
Finale
ITALIA b. Polonia 45-37
Finale 3°-4° posto
Corea b. Germania 45-42

forbes
close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleMondiale volley: Italia battuta da Cuba fuori dalle prime quattro
Next articleScherma: respinto ricorso azzurri sulla finale di fioretto a squadre