A Doha in Qatar si disputa da martedì 26 a domenica 31 ottobre il Masters femminile che vede presenti le migliori otto giocatrici dell’anno: la danese Caroline Wozniacki, attuale n.1 del ranking mondiale, le russe Vera Zvonareva, Elena Dementieva e Vera Zvonareva, le belga Kim Clijsters, Samantha Stosur, la serba Jelena Jankovic e l’italiana Francesca Schiavone. Assenti, perché infortunate, le sorelle Serena e Venus Williams. Le giocatrici sono state divise in due gironi. Nel gruppo bianco sono state sorteggiate Vera Zvonareva (Rus), Kim Clijsters (Bel), Jelena Jankovic (Ser) e Victoria Azarenka (Bie). In quello marrone Caroline Wozniacki (Dan), Francesca Schiavone, Samantha Stosur, Elena Dementieva (Rus). Due delle tre tenniste del girone marrone, la n.1 del mondo Caroline Wozniacki e la russa Elena Dementieva, sono state battute da Francesco Schiavone al Roland Garros. Ma al Masters le condizioni e l’atmosfera sono del tutto diverse da quelle che hanno caratterizzato il torneo parigino. La formula prevede due gironi all’italiana con le prime due giocatrici di ciascun gruppo che si affrontano in semifinali incrociate. In palio un montepremi di 4.550.000 di dollari.

forbes
close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleGolf: è italiano il più giovane vincitore di un torneo European Tour
Next articleVolley: scelte le 14 azzurre che prenderanno parte al Mondiale, c’è Cardullo