AlbinoLeffe, brucia la sconfitta di Vicenza. Con il Piacenza l’occasione per ripartire

298

Voltare subito pagina per dimenticare la sconfitta di sette giorni fa a Vicenza e tornare a fare punti riabbracciando lo Stadium e i propri tifosi. L’AlbinoLeffe di mister Biava proverà a farlo domani – domenica 9 gennaio, ore 14.30 – nell’incontro in programma a Zanica contro il Piacenza.

Di fronte i seriani troveranno una squadra oggi penultima in classifica, ma che sta attraversando un buon momento di forma, come dimostrano le tre vittorie (e un pari) fatte registrare dai biancorossi nelle ultime cinque uscite.

forbes

A parlare a 24 ore dal match valido per la quinta giornata di ritorno è Marco Piccoli, centrocampista classe 2001, prodotto del vivaio bluceleste giunto alla sua terza stagione in Prima Squadra. “Quella di Vicenza è stata una sconfitta che ci ha fatto male ma abbiamo rialzato subito la testa, in settimana ci siamo allenati bene e sappiamo che ora ci attendono tre partite consecutive (contro Piacenza, Lecco e Novara, ndr) che possono cambiare l’andamento della nostra stagione. Saranno tutte gare fondamentali perché ci possono dare la spinta giusta per allontanarci definitivamente dalla zona fastidiosa della classifica“.

Nonostante l’ultima sconfitta, il Piacenza viene da un periodo positivo ed è una squadra che non merita di certo la classifica che ha. Affronteremo un avversario tosto, che conosciamo bene e contro cui dovremo mettere in campo la nostra versione migliore per cercare di portare a casa l’intera posta in palio“. (U.S.)

forbes