Europei Under 21, Nicolato convoca gli atalantini Scalvini e Okoli

286

di Marco Cangelli
La Nazionale Italiana Under 21 per gli Europei si affida alla difesa dell’Atalanta. La retroguardia azzurra sarà composta da Giorgio Scalvini e Caleb Okoli che sono stati inseriti dal commissario tecnico Paolo Nicolato nella lista dei 28 calciatori che si raduneranno al Centro di Preparazione Olimpica di Tirrenia in programma dal 7 al 12 giugno prossimi.

Lo stage anticiperà la scelta dei 23 atleti che prenderanno parte alla competizione continentale in programma in Romania e Georgia dal 21 giugno all’8 luglio prossimi che metteranno a disposizione tre pass per i Giochi Olimpici di Parigi 2024.

forbes

Il centrale di Palazzolo sull’Oglio ha colpito l’allenatore tricolore a suon di prestazioni che hanno consentito alla Dea di raggiungere il quinto posto e centrare così la qualificazione per l’Europa League dopo un anno fuori dalle coppe.

Un andamento che ha portato Nicolato a “strappare” Scalvini dalla Nazionale maggiore impegnata nella final four di Nations League, ma che potrebbe consentire all’Italia di centrare una qualificazione alle Olimpiadi Estive che manca da Pechino 2008.

Nazionale U21
Caleb Okoli (Foto di Alberto Mariani)

Discorso diverso invece per il vicentino Okoli che ha faticato a trovare spazio nell’undici di Gasperini rimanendo titolare inamovibile dell’Under 21 che ha centrato la qualificazione alla competizione continentale.

Ad accompagnare i due difensori ci sarà anche Marco Carnesecchi, attualmente in prestito alla Cremonese, ma pronto a rientrare a Zingonia in attesa di difendere la porta degli azzurri a partire da giovedì 22 giugno quando gli uomini di Nicolato affronteranno la Francia nel primo turno del gruppo D.

La kermesse vedrà inoltre l’Italia affrontare a Cluj Svizzera nel pomeriggio di domenica 25 giugno prima dell’ultima sfida con la Norvegia nella serata di mercoledì 28 giugno con l’obiettivo di centrare l’accesso ai quarti di finale.