BB14, Matteo Neri: “Jadra ci metterà alla prova. Dobbiamo rimanere concentrati”

16

Lo Jadran è una squadra fisica e in forma con giocatori esperti, si preannuncia una sfida molto tosta“. Matteo Neri illustra l’ultima trasferta (domenica 11 febbraio, ore 18, PalaChiarbola) di regular season nel girone D di serie B Interregionale contro i triestini, risoluti a evitare i playout: “Si tratta di una partita in cui mantenere la concentrazione. Saremo messi alla prova da un avversario che oltretutto è reduce da due vittorie nelle ultime tre partite“, rimarca l’esterno della Bergamo Basket 2014.

La guardia-ala nativa di Bergamo ma senese dall’età di 9 anni, cresciuta a Sorisole e cestisticamente nell’Excelsior, la società satellite per il settore giovanile giallonero, è stata tra i testimonial nelle scuole del progetto “Hoop il basket che educa” contro bullismo e cyberbullismo. Un impegno sociale sublimato dalla partecipazione della Società al flash mob e al convegno di mercoledì 7: “Si tratta di una iniziativa molto importante da ampliare a tutta la regione e a tutte le squadre. Sono molto contento di essere schierato contro il bullismo insieme ai miei compagni di squadra“. (U.S. BB14)

forbes

La classifica: Bergamo BB 2014 p.ti 26; Horm Italia Pordenone 24; Montebelluna BK e Pontoni Monfalcone 22; Unica Bergamo, Mi.Ga.L. Gardone Val Trompia e Calorflex Oderzo 20; Syneto Iseo e Guerriero Padova 16; ATV San Bonifacio 14; Gostol Trieste 12; Virtus Murano 1954 10.

forbes