“Il basket che ci piace insegnare”, sei incontri per approfondire metodologie e tecniche

Organizzati da Lussana e BluOrobica. Ecco il programma e le indicazioni per iscriversi.

29

Lussana e BluOrobica organizzano a Bergamo sei incontri per conoscere e approfondire le storie personali di allenatori e istruttori di grande esperienza, utili per lo sviluppo e la crescita dei giovani giocatori di basket. Sei incontri dal titolo: “Il Basket che ci piace insegnare”. Un’occasione per approfondire metodologie, tecniche e insegnamenti che ruotano attorno alle esperienze dei vari relatori.

Si inizierà mercoledì 21 febbraio con Davide Villa, guida tecnica, ormai da 7 anni, di Wegreenit Urania e assistente allenatore della Nazionale sperimentale U23 guidata da Marco Ramondino.

forbes

Le serate, che si svolgeranno in diverse palestre di Bergamo, sono a ingresso libero per tutti: allenatori, dirigenti ma anche genitori, giocatori e arbitri e saranno trasmesse live sul canale youtube di Unica Bluorobica.

Per chi volesse partecipare fisicamente l’unica richiesta, per ragioni organizzative, è quella di prenotarsi on-line compilando un modulo di iscrizione a questo link.

Ecco il programma
Mercoledì 21 febbraio alle ore 20 incontro con Davide Villa alla palestra Pesenti di via Ozanam di Bergamo.
Lunedì 26 febbraio alle ore 20 incontro con Mario Fioretti alla palestra Pesenti di via Ozanam di Bergamo.
Mercoledì 12 marzo alle ore 20,15 incontro con Marco Albanesi alla Palestra Lussana di via Foro Boario di Bergamo.
Martedì 19 marzo alle ore 20,15 incontro con Michele Catalani al Liceo Lussana di via Foro Boario di Bergamo.
Mercoledì 17 aprile (orario da fissare) incontro con Alessandro Magro alla Palestra Pesenti di via Ozanam di Bergamo.
Lunedì 29 aprile (orario da fissare) incontro con Enrico Rocco alla Palestra Pesenti di via Ozanam di Bergamo.

forbes