Bonaldi Motorsport inarrestabile. Ottime prestazioni anche al Campionato Italiano GT Endurance e al Carrera Cup Italia a Misano.

Gianmaria Berziga

Grazie a tutti i nostri piloti per il weekend di agonismo e spettacolo che Bonaldi Motorsport, il reparto corse di Bonaldi – Gruppo Eurocar Italia, ha regalato a tanti appassionati. Vetture super performanti, grinta, determinazione e professionalità la formula magica del nostro team“. Con queste parole, Gianmaria Berziga, direttore di Bonaldi – Gruppo Eurocar Italia, commenta le importanti vittorie del fine settimana.

Sul circuito francese del Paul Ricard, nel secondo appuntamento del Lamborghini Super Trofeo, l’equipaggio del team Bonaldi Motorsport Max Weering-Loris Spinelli ha preso tutto: doppia pole e vittoria in entrambe le gare totalizzando quattro successi di fila, sempre più leader della classe Pro. Nella classe ProAM del Lamborghini Super Trofeo le due coppie formate da Paolo BiglieriPietro Perolini e da Martin Kodric-Sandro Mur hanno dimostrato di avere un potenziale da prime posizioni. Attesissimo ora l’appuntamento del primo fine settimana di luglio, quando la serie tornerà in Italia sul Misano World Circuit.

Loris Spinelli e Max Weering

Al Campionato GT Endurance a Misano Andres Mendez, dopo una gara molto lottata, ha chiuso al settimo posto la prima e in ottava posizione alla seconda.

Emozioni e spettacolo anche al Carrera Cup Italia a Misano Adriatico. Andrea Fontana ha regalato a Bonaldi Motorsport un quinto posto nella gara notturna, dimostrando di poter stare tra i primi della classifica. Purtroppo, alla curva 6 di gara 2, dopo essere stato in pole position fino al quarto giro, toccato è finito in testacoda e scalando diverse posizioni. Ha terminato la gara al decimo posto.

Una grinta riconosciuta anche dal “Don’t Crack Under Pressure”, il premio speciale che mette in luce il pilota che nel corso di tutto il weekend di gara abbia dimostrato di saper meglio reagire nei momenti di più intensa bagarre, di essere il più “combattivo” e “resistente”. Non resta che vederlo gareggiare il weekend del 16-17 luglio sul circuito del Mugello.

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleDa Songavazzo alla Turchia, oro per Chiara Barzasi ai Giochi Mediterranei. Guarda il video
Next articleGasperini indica tre vie per il mercato, in attesa di sapere quale strada prenderà la società