È Davide Quadriglia il nuovo campione provinciale Allievi di Bergamo. Una vittoria costruita e ottenuta in casa, vincendo il 15° Memorial Alfredo Lecchi – 9° Memorial Antonio Robusco, sulle strade di Osio Sotto. 73 chilometri percorsi a una media di un’ora 47’ e 20” a una media di 41.255 Km/h.

Il portacolori dell’Unione Ciclistica Osio Sotto ha già dato dimostrazione di saperci fare con le volate. In settimana, infatti, nella notturna di Barbata aveva già vinto e ieri ha regolato su Damiano Lavelli della Scuola Mincio Chiese e Andrea Bonardi della Ronco Maurigi Delio Gallina.

La gara ha visto una nutrita partecipazione ed è stata molto vivace con molti tentativi di fuga che, però, il gruppo non ha mai lasciato partire. Un circuito di otto giri ha visto bagarre fino all’ultimo giro, quando Andrea Rossini (Ciclistica Trevigliese) e Filippo Inselvini (Monticelli Bike) hanno allungato, ma sono stati ripresi anch’essi dal gruppo a 3 chilometri dal traguardo.

L’ultimo tentativo è di Diego Nembrini (Sc Cene), ma anche qui il gruppo ha annullato il tentativo in vista dell’ultimo chilometro. E la vittoria è stata appannaggio di Davide Quadriglia che si è preso anche il titolo provinciale.

ORDINE D’ARRIVO
1. QUADRIGLIA Davide (UC Osio Sotto)
2. LAVELLI Damiano (Scuola Ciclismo Mincio Chiese)
3. BONARDI Andrea (Ronco Maurigi Delio Gallina)
4. BRAGHINI Luca (Ronco Maurigi Delio Gallina)
5. RINALDI Andrea (Velo Club Sarnico)
6. LANZAROTTO Kevin (Scuola Ciclismo Mincio Chiese)
7. DURELLI Gabriele (Ciclistica Trevigliese)
8. MAIFREDI Davide (Madignanese Ciclismo)
9. GAMBA Thomas (Ciclistica Trevigliese)
10. RUGGIERO Matteo (Pio Pedale Senaghese)

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleAquabike, Cadei mette la firma sulla prima tappa dell’Alpe Adria Tour 2022
Next articleElisa Lanfranchi vince anche a Courmayeur. Ora la Lombardia guida la classifica di Coppa Italia di MTB