Dopo la bella prova da protagonista nella gara in salita valida per il 77° Giro del Piave di settimana scorsa dove il Team Palazzago con Sekkak ha chiuso in quinta posizione, Mura in ottava, e Sessa al 13° posto, oggi, domenica 19 giugno, ecco la prima meritata gioia di stagione.

Il Team Palazzago ha raccolto la gioia del trionfo portando i colori del Team sul podio al Giro del Montalbano con arrivo in salita. 1° posto per Gerardo Sessa e 2° per Imad Sekkak arrivati al traguardo in solitudine, dopo un’azione travolgente e un ottimo lavoro di squadra.

La corsa, patrocinata dalla Regione Toscana, Provincia di Prato e dai comuni di Carmignano e Poggio a Caiano, ha visto iscritti 146 ciclisti tra élite e Under 23. 154,6 chilometri, con il primo passaggio da Bacchereto al km 32,8 dopo un avvio prevalentemente pianeggiante. A seguire tre giri di km 33,1 transitando sempre dall’arrivo di via del Mulinaccio-Piazza G.Verdi e dalla salita di Madonna del Papa, conosciuta come “Il Brucio”, breve ma con due tornanti micidiali. Infine il quarto passaggio da questa asperità in occasione del giro conclusivo di 22 chilometri e mezzo, transitando poi da Carmignano, Comeana, Poggio a Caiano, Casa Rossa, Seano, Bacchereto con arrivo in salita.

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleSammy Mely e Sara Bottarelli trionfano al Colombina Trail
Next articleAquabike, Cadei mette la firma sulla prima tappa dell’Alpe Adria Tour 2022