La bergamasca Nicole Colombi è argento e bronzo nel femminile. Un risultato straordinario per la marcia lombarda nel venerdì dei Campionati Italiani Assoluti a Rieti.

Nella 10 km su strada femminile le prime cinque atlete al traguardo (e sei delle prime sette) sono ragazze della regione. Il successo, a conquistare anche il trofeo dedicato ad Anna Rita Sidoti, va alla milanese Valentina Trapletti (CS Esercito), che si prende la nona maglia tricolore della carriera, la seconda sulla distanza e la seconda in stagione dopo l’oro di Alberobello nella 20 km.

forbes

Il successo arriva in 44’25, per un lifting di 15 secondi al precedente PB: “Un buon test, mi sono divertita – sono state le parole dell’azzurra all’arrivo -. Oggi faceva caldo e sul percorso è arrivata l’ombra soltanto a metà gara, ma a Eugene la 20 km sarà all’una di pomeriggio e quindi mi aspetto tanto caldo anche in Oregon”.

Argento, come detto, alla bergamasca campionessa uscente Nicole Colombi (CS Carabinieri/Atl. Brescia 1950 Metallurgica San Marco) che chiude in 46’40. Per il bronzo, a lungo virtualmente al collo di Federica Curiazzi (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) poi fermata 60″ in pit lane e quinta in 48’04, la spunta Lidia Barcella (Bracco), terza come un anno fa, in 47’14. Quarta piazza per la junior Alexandrina Mihai (Atl. Brescia 1950 Metallurgica San Marco) in 47’42. In top 8 pure Beatrice Foresti (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter), settima in 49’42. NELLA FOTO Grana/FIDAL la premiazione.
In campo maschile quinto il cremonese Riccardo Orsoni (Fiamme Gialle) in 41’35, sesto Juriy Micheletti (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) con 43’26. (C.R. / Fidal)

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleRenzo Ulivieri, uomo di sport 2022. Premiato a San Pellegrino
Next articleTiro con l’arco, una super Amalia Stucchi conquista il titolo Compound