Giro Next Gen, l’MBH Bank Colpack Ballan CSB punta alla classifica con Florian Kajamini e Pavel Novak

18

L’MBH Bank Colpack Ballan CSB è pronto ad affrontare il Giro Next Gen con grandi aspettative.

La corsa, al via da Aosta nella giornata di domenica 9 giugno, vedrà il team di Almè puntare sulle vittorie di tappa e sulla classifica generale grazie al talento in salita di Pavel Novak e Florian Kajamini.

forbes

Il 19enne ceco ha già conquistato il Trofeo Piva, mentre il 21enne bolognese ha dimostrato la forza nelle frazioni più complicate vincendo il Trofeo San Vendemiano e il Giro della Provincia di Biella oltre a sfiorare la top ten nel Giro dell’Abruzzo insieme ai professionisti.

La formazione bergamasca avrà poi a disposizione Matteo Ambrosini e Christian Bagatin per le frazioni mosse così come Lorenzo Nespoli e Mark Valent per aiutare i propri colleghi.

Ad avere i favori del pronostico per la vittoria finale c’è il terzetto del Team Visma | Lease a Bike che, dopo il successo dello scorso anno con Johannes Staune-Mittet, proveranno a confermarsi con Darren Van Bekkum, Tijmen Graat e Jørgen Nordaghen.

Sulla loro strada ci saranno anche Mathys Rondel (Tudor), a ridosso della top ten al Tour of The Alps, e Jarno Widar (Lotto Dstny Development Team), 2° alla Ronde de l’Isard e vincitore dell’Alpes Isère Tour.

In casa Italia i fari sono puntati su Alessandro Pinarello che avrà a disposizione la VF Group-Bardiani CSF-Faizanè, mentre per le frazioni più movimentate ci saranno il 20enne di Lovere Alessandro Romele (Astana Qazaqstan Development Team), il 19enne di Bossico Nicolò Arrighetti (Biesse-Carrera) e il coetaneo di Cazzano Sant’Andrea Simone Gualdi (Wanty-ReUz-Technord).

Per la cronometro d’apertura occhi puntati sul 21enne di Sarnico Lino Colosio (Arvedi Cycling), mentre lo zognese Luca Rinaldi (Rime Drali) proverà a inserirsi in qualche fuga.