Europei di volley sorde, l’Italia di Ilaria Galbusera si arrende alla Turchia (0-3)

85

di Marco Cangelli
La Turchia sembra essere la bestia nera per la Nazionale Italiana di volley sorde. La formazione capitanata da Ilaria Galbusera è stata sconfitta per 3-0 dalle padrone di casa nella seconda giornata degli Europei in corso a Karabuk.

Dopo essere state sconfitte nella semifinale degli Deaflympics 2022, la 32enne di Sorisole e le compagne non sono riuscite a riscattarsi subendo in particolare nel primo set perso per 25-10.

forbes

Le ragazze guidate da Glauco Sellan hanno provato a migliorare il proprio gioco nella seconda frazione dovendo soccombere per 25-19 così come nella terza dove le azzurre hanno lottato sino alla fine arrendendosi per 25-23.

Il sestetto tricolore avrà ora modo di prendersi qualche ora di riposo prima di scendere nuovamente in campo nel pomeriggio di lunedì 17 luglio dove avranno il compito di affrontare l’Ucraina in un match decisivo per il passaggio del turno.