Tennis Tavolo, l’Olimpia B2 vince su Verona e Stezzano trionfa sull’Or. S. Giuseppe

160

Per l’Olimpia Agnelli di B2, sebbene ormai il destino sia segnato, il weekend di campionato registra una bella vittoria sul Verona. Complice anche l’assenza del polacco Luczyc, miglior giocatore del campionato, i bergamaschi concedono solo il punto della vittoria agli avversari.

Una bella vittoria anche per la C2, che con il punteggio di 5-2 supera la Pol. Cernuschese, mentre per la seconda formazione, si registra la sconfitta per 6-1 contro il forte TT Salò. Prosegue il campionato in vetta per il team di D1, che surclassa il Pieve Emanuele per 5-2.

forbes

Lo Stezzano, infine, supera sia la formazione di D2, che i piccoli della D3 in un match tra diverse generazioni, con i punteggi finali di 6-1.

Ottima giornata per tutto lo Stezzano. Grande trionfo per la squadra di C2 contro i forti avversari dell’Oratorio San Giuseppe per 4-3, 2 punti a testa per Capelli e Rubino.

Ottima vittoria anche per la D2 contro Olimpia, 6-1 il risultato finale con vittoria nel doppio per la coppia Pedersoli-Quagliati, 2 punti a testa per Quagliati e Pedersoli nei singoli e 1 punto per Minari.

Vince anche la squadra di D3 per 6-1 contro Olimpia, vincono il doppio la coppia Massoni-Monterisi, 2 punti per Massoni e Carrara nei singoli e 1 punto per Monterisi.

La Sansone D3 a causa del ritiro del Lambrugo, prima in classifica, non ao giocato e la classifica non cambia. Sansone rimane sempre al terzo posto in classifica e addio sogno di promozione in D2. Non per questo alzerà bandiera bianca.

La Nosari, infine, non ha giocato per posticipo richiesto dagli avversari dell’Isola del Bosco. (P.B.)

forbes