La notizia rimbalza dall’Inghilterra, dal campionato di seconda divisione. E’ una favola triste, am testimonia come lo sport riesca ad accomunare nella partecipazione al dolore come nella speranza per la vita. Billy Sharp, calciatore del Doncaster Rovers, è tornato in campo due giorni dopo la morte prematura del figlio appena nato e ha segnato un gol all’avversario di turno, il Middlesbrough, squadra in cui hanno militato gli attaccanti Ravanelli e Maccarone. Una decisione coraggiosa, quella di Sharp, accolta dall’allenatore e dalla squadra con grande rispetto al punto da consegnargli la fascia di capitano. Sharp è riuscito a fare gol, dedicandolo alla memoria del piccolo Luey Jacob. Il giocatore del Doncaster ha sollevato la maglietta facendo apparire la scritta “Questo è per te figliolo”. Grande emozione nello stadio e applausi a scena aperta. Grande merito all’arbitro dell’incontro, vinto per 3-1 dalla squadra di Billy Sharp, che non ha applicato il regolamento evitando di comminare l’ammonizione.

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
forbes
Previous articleAtletica: domenica 6 novembre appuntamento con la Maratona di New York
Next articleUn preciso intervento tecnico rilancia Antonio Cassano, uomo e calciatore