Ultimi due responsi in Europa League, che vede una sola squadra, il Napoli, ancora in corsa per la qualificazione. Eroe della serata l’uruguayano Cavani che segna tre reti all’ Utrecht consentendo ai partenopei di chiudere in pareggio. Per primo in vantaggio, il Napoli subisce tre gol in mezz’ora salvo poi raggiungere il pari su calcio di rigore. Anche il Palermo resta fuori dalla competizione europea, condannato dal 2-2 in casa con lo Sparta Praga. I rosanero, due volte in vantaggio, restano addirittura in nove, per le espulsioni rimediate da Goian e Pastore. Martedì sera erano state eliminate Juventus e Sampdoria.

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
forbes
Previous articleTennis: al via la finale di Davis tra Serbia e Francia
Next articleMondiali di calcio: nel 2018 in Russia, nel 2022 in Qatar