Europei di corsa campestre: Zenoni e Cavagna guidano la spedizione bergamasca

La 23enne di Ranica proverà a difendere il titolo nella staffetta mista, mentre il 22enne di San Pellegrino Terme cercherà di trascinare la squadra fra gli Under 23.

53

Saranno quattro i bergamaschi al via degli Europei di corsa campestre in programma a Bruxelles domenica 10 dicembre.

A guidare la spedizione orobica sarà Marta Zenoni che, dopo oltre un anno di stop, è tornata a gareggiare alla Carsolina aggiudicandosi il successo nel cross corto.

forbes

Uno spartiacque per la 23enne di Ranica che ha superato i problemi fisici che l’hanno fermata lo scorso anno ritrovando lo smalto con la maglia della Luiss SSD venendo convocata per la staffetta mista che la vedrà schierata con Pietro Arese, Ossama Meslek e Gaia Sabbatini. 

L’obiettivo sarà quello di confermare il titolo conquistato lo scorso anno a Venaria Reale a cui si potrebbero aggiungere ulteriori medaglie a livello di squadra fra gli Under 23 con Alain Cavagna (Atletica Valle Brembana) che cercherà di dare il proprio meglio.

Come per il 22enne di San Pellegrino Terme, la stessa situazione vale anche per Vivien Bonzi (La Recastello Radici Group) che ha lasciato per un attimo i sentieri montuosi e si è cimentata nel cross.

A chiudere il gruppo bergamasco sarà il 19enne di Clusone Stefano Benzoni (Atletica Valle Brembana) che sarà di scena in campo maschile fra gli Under 20.

forbes