Doppietta Red Bull e tre vittorie su quattro gran premi per il campione del mondo Sebastian Vettel. Il resoconto della quarta prova del mondiale di F1 in Turchia sarebbe un copione già visto se non fosse per la Ferrari di Alonso per la prima volta sul podio in questa stagione e terza a dieci secondi dal vincitore. Il primo gran premio europeo del 2011 conferma il primato della scuderia Red Bulla ma registra anche una significativa ripresa in termini di competitività del Cavallino. Webber ha dovuto lottare con Alonso, superato dopo un duello a ruote accostate a sei giri dalla fine. Alle spalle della Ferrari si piazzano le McLaren di Hamilton e Button, quest’ultimo però preceduto dalla Mercedes di Rosberg. Massa con la seconda Ferrari, attardato ai box al terzo pit stop, ha concluso all’undicesimo posto.

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
forbes
Previous articleSebastiano Rossi, ex portiere del Milan: pugni a un carabiniere
Next articleCiclismo: seconda tappa a Petacchi, Cavendish maglia rosa