VIDEOINTERVISTAAEMILIANOMONDONICO:ATALANTA, SALVEZZAPRIMOOBIETTIVO

Emiliano Mondonico è impegnato in una serie di “trasferte” e incontri casalinghi molto particolari. La sua battaglia, vinta, contro il cancro, ne fa un testimonial d’eccezione, tale da infondere speranza e coraggio in chi ne è colpito. Il mister invita soprattutto a prendere in considerazione la prevenzione, fondamentale per affrontare in tempo e sconfiggere la malattia sul nascere. Ma la medicina migliore per il Mondo resta il pallone di cuoio e il rettangolo verde, al quale si avvicina ogni qualvolta può. Le sue attenzioni maggiori sono per l’Albinoleffe, squadra che ha condotto alla salvezza nella stagione scorsa, e per l’Atalanta, memore della storico traguardo della semifinale di Coppa delle Coppe. In questa intervista parla della squadra nerazzurra, sottolineando l’importanza di concentrarsi sull’obiettivo salvezza prima di puntare a traguardi più ambiziosi.

forbes

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleL’Italia cede all’Uruguay, la U21 di Ferrara fa 5 su 5
Next articleVolley: la nona vittoria in World Cup vale la qualificazione olimpica