Niente semifinale, SBS Bergamo si arrende a Sassari. Ora lotterà per il quinto posto

100

A partire da domani, ci si allena e si ragiona con l’obiettivo di arrivare al quinto posto. Nuovo traguardo più prestigioso possibile dopo che è sfumato il sogno delle semifinali dei playoff nella Serie A del basket in carrozzina. I quarti di finale della serie scudetto hanno frenato le ambizioni della SBS Montello Bergamo, che dopo la terza piazza nel girone della regular season si è dovuta arrendere a Sassari nel doppio confronto. Che la vicenda non sarebbe stata semplice da gestire si era capito fin dal momento in cui una serie di coincidenze sfortunate aveva assegnato agli orobici la sfida con la Dinamo Lab Banco di Sardegna, tra le favorite per il tricolore. Ma dopo la sconfitta a testa alta dell’andata restavano intatte delle chance di approdare fra le prime quattro d’Italia.

Le possibilità sono rimaste vive per poco meno di una decina di minuti, fin quando – nella fase conclusiva del primo quarto – i padroni di casa si sono presi un margine di vantaggio di 13 punti, doppiando in sostanza il ‘più 12’ dell’andata all’Italcementi. A quel punto anche il morale basso degli ospiti ha contribuito a rendere la partita (e la qualificazione) a senso unico, con Sassari sempre in controllo e capace di chiudere con lo score di 76-46.

forbes
SBS Bg
Paola Klokler (Foto di Danilo Scaccabarossi)

Sul fronte orobico c’è soprattutto il rimpianto di un Joel Gabas giunto a mezzo servizio in Sardegna. Complice una sfortunata caduta casalinga, l’argentino non ha recuperato al meglio la condizione presentandosi sul parquet con la spalla acciaccata e una forma da improvvisare dopo aver dovuto saltare gli ultimi allenamenti. Ha comunque fatto ciò che ha potuto, come del resto tutto il team, ma alla fine il risultato ha premiato i favoriti.

Come detto, per la SBS Montello Bergamo il campionato di Serie A non finisce qui. Si dovranno assegnare infatti le posizioni dalla quinta all’ottava, e considerato che lo scorso anno Airoldi e compagni chiusero proprio all’ottavo posto, le chance di fare meglio e completare la migliore stagione della storia della società ci sono tutte. Prossimo impegno nella giornata di sabato 2 marzo, presumibilmente contro Treviso (nel caso, la prima in Veneto, ritorno a Bergamo). I dettagli del match nei prossimi giorni. (U.S. Sbs Bg)

Dinamo Lab Banco di Sardegna-SBS Montello Bergamo 76-46
(21-8, 17-11, 22-14, 16-13)

Dinamo Lab: Esteche 15, Spanu 4, Lindblom 14, Diene 3, Bellers 18, Hansson 4, Uras 6, Quaranta 2, Mcintyre 2, Ghione 8. All: Foden.

SBS Montello Bergamo: Carrara 6, Airoldi, Silva 7, Miceli 4, Gabas 9, Canfora 6, Spicsuk 8, Klokler 6. All: Narra.

Arbitri: Uldanck, Biancalana.