Valentino Rossi finisce ancora ai piedi del podio nella gara di MotoGP disputata sul circuito di Indianapolis e vinta da Pedrosa su Honda, al suo terzo successo stagionale, che ha precede due piloti Yamaha, l’americano Spies e il leader della classifica, Jorge Lorenzo, che ora vanta un margine di 68 punti sullo stesso Pedrosa. Per Spies, diventato ufficialmente pilota Yamaha, si tratta del migliore piazzamento in carriera. Valentino Rossi, dopo essere caduto anche nelle prove libere che precedono la gara, ottiene un piazzamento importante che gli consente di puntare al terzo posto finale della classifica.

Classifica: Lorenzo p. 251, 2. Pedrosa 183, 3. Dovizioso 126, 4. Stoner 119, 5. Rossi 114. 6. Spies 110. 7. Hayden 109.

forbes

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleGolf: i fratelli Molinari convocati per la sfida Europa-America
Next articlePallanuoto: l’italia sembra tornata Settebello