Finisce senza reti la gara di andata dei playout di serie B tra Piacenza e Albinoleffe. Un confronto che ha visto la squadra di Emiliano Mondonico controllare gli avversari senza grosse difficoltà e conquistare un risultato favorevole in vista del ritorno, in programma sabato 11 giugno a Bergamo, quando sarà sufficiente il pareggio per legittimare sul campo la permanenza tra i cadetti. Rispetto alla gara di campionato casalinga persa con i seriani per 3-1, il Piacenza di Armando Madonna, ex allenatore dei blucelesti, ritrova Cacia, che però non graffia in coppia con Graffiedi, né nell’ultima mezz’ora con accanto Piccolo. Schieramenti speculari (4-3-1-2) con la sorpresa di Bombardini traquartista nell’undici seriano alle spalle di Grossi e Cocco. In difesa Mondonico conferma la coppia centrale formata da Piccinni e Lebran, lascia il veterano Sala in panchina e concede a Bergamelli di recuperare dall’infortunio tenendolo in tribuna. Nel primo tempo si registrano due occasioni per il Piacenza: la prima, al 10’, favorita da un’uscita a vuoto del portiere Layeni che mette Rickler nelle condizioni di battere a rete con Piccinni decisivo per sbrogliare la situazione. Al 38’ brivido su calcio di punizione di Guzman che coglie il palo con un tiro rasoterra. In precedenza, Regonesi pericoloso su calcio di punizione e soprattutto Previtali vicinissimo al gol con pallone che sfiora il palo della porta piacentina difesa da Donnarumma. Prima del riposo una conclusione insidiosa di Cocco impegna Donnarumma. Nel secondo tempo succede praticamente niente e il Piacenza deve accontentarsi dello 0-0.

forbes

PIACENZA-ALBINOLEFFE 0-0

PIACENZA (4-3-1-2): Donnarumma 6; D. Zenoni 6, Conteh 6, Rickler 6, Anaclerio 6; Marchi 5.5 (25′ st Volpi 5.5), Catinali 5.5 (2′ st Cofie 5.5), Bianchi 6; Guzman 6; Cacia 5, Graffiedi 5 (16′ st Piccolo 5.5). In panchina: Maggio, Zammuto, Avogadri, Guerra. All. Madonna.
ALBINOLEFFE (4-3-1-2): Layeni 5.5; C. Zenoni 6, Piccinni 6, Lebran 6, Regonesi 6; Passoni 6, Previtali 6, Hetemaj 6 (47′ pt Foglio 6); Bombardini 6; Grossi 6 (43′ st Cisse sv), Cocco 6 (34′ st Torri sv). In panchina: Offredi, Sala, Luoni, Cia. All. Mondonico.
Arbitro: Ciampi di Roma 6

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleVolley: Villa Cortese va sul 2-2, scudetto femminile in gara-5
Next articleMotoGP: Stoner imprendibile in Catalogna, -7 da Lorenzo