Valentina Vezzali torna alla vittoria. Lo fa sulle pedane di Danzica dove si è svolto il primo Grand Prix Fie della stagione. La campionessa olimpica ha avuto la meglio, in finale, col punteggio di 6-5 sulla campionessa del Mondo Elisa Di Francisca. L’Italia dunque ha bissato il podio dei Mondiali di Parigi con ben tre atlete. Oltre Vezzali e Di Francisca, infatti anche Arianna Errigo, giunta terza, dopo essere stata superata dalla vincitrice della prova per 13-8 in semifinale. Elisa Di Francisca, dal canto suo, aveva superato in semifinale 15-7 la coreana Nam. Le italiane ai quarti erano ben cinque, ma a fermarsi sono stati Giovanna Trillini, sconfitta 15-9 dalla Nam, ed Ilaria Salvatori superata nel derby da Valentina Vezzali per 15-8. Nel turno precedente la Vezzali aveva sconfitto per 15-4 la statunitense Kiefer mentre Ilaria Salvatori aveva superato 15-10 la russa Shanaeva. Arianna Errigo aveva invece avuto la meglio sull’ungherese Mohamed per 15-13, mentre Elisa Di Francisca aveva conquistato i quarti sconfiggendo la russa Korobeinikov per 15-6. Nelle otto anche Giovanna Trillini che, nelle 16, aveva superato 15-14 la cinese Dai. Sconfitte invece al secondo turno di diretta sia Benedetta Durando, superata 11-10 alla priorità dalla polacca Synoradzka e Martina Batini, 15-4 contro la russa Korobeinikova. Stop nel tabellone delle 64 per Margherita Granbassi, sconfitta 15-9 nel derby da Benedetta Durando. Non poteva esserci prologo migliore a quella che sarà la prova di Coppa del Mondo di fioretto femminile in programma a Torino dall’11 al 13 marzo.

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
forbes
Previous articleAtalanta: vittoria con il giallo della rete decisiva
Next articleSerie A: Juventus, dalla palude alle sabbie mobili