Il tempo di recupero, ovvero l’ultimo scampolo di partita, diventa sempre più decisivo per le sorti delle squadre che inseguono il Milan. In positivo per Lazio e Napoli, che trovano la rete della vittoria rispettivamente contro Udinese e Lecce. In negativo per la Juventus, raggiunta al 90’ dal Chievo al Bentegodi. Il resoconto della 17esima giornata è racchiuso proprio negli ultimi minuti di gioco. Nella partita dell’ora di pranzo all’Olimpico la Lazio riesce ad avere ragione di una buona Udinese al 43’ della ripresa grazie ad un autogol di Zapata. In precedenza, due botta e risposta, con Hernanes a segno dopo 2’ e pronta replica di Sanchez, quindi il nuovo vantaggio laziale con Biava al 7’ del secondo tempo e il pari di Denis al 16’. Il Napoli al San Paolo attacca a ripetizione e spreca qualcosa come 7-8 occasioni da rete. Nell’arrembaggio finale si espone inevitabilmente al contropiede del Lecce, che sfiora il colpaccio sventato dal portiere De Sanctis prima e poi da un miracoloso intervento di Grava che respinge il pallone prima che varchi la linea di porta. Allo scadere del 90’ un formidabile tiro di Cavani da venti metri che si insacca all’incrocio dei pali. A Verona la Juventus impatta in un Chievo coriaceo che sbaglia un calcio di rigore con Marcolini, il cui tiro viene parato da Storari, poi passa in vantaggio con uno spettacolare gol in girata di Quagliarella al 31’ del primo tempo, dopo aver colpito un palo con Sorensen. L’espulsione del giovane bianconero Giandonato al 7’ della ripresa complica i piani della Juve che, nonostante l’inferiorità numerica, sfiora il raddoppio con Krasic, che colpisce l’incrocio dei pali. Il Chievo costruisce due limpide occasioni da rete, poi al 90’ Pellissier con un diagonale batte Storari agguantando il pareggio. Importante successo del Catania che supera il Brescia con una rete di Maxi Lopez. Chiudono in pareggio il Palermo a Bari, con i rosanero in vantaggio allo scadere del primo tempo con un tiro deviato di Ilicic e raggiunti su rigore di Masiello, e a reti bianche il Bologna a Parma. Rinviato neve il derby della lanterna tra Sampdoria e Genoa.

Risultati 17a giornata: Lazio-Udinese 3-2 Bari-Palermo 1-1 Catania-Brescia 1-0 Chievo-Juventus 1-1 Napoli-Lecce 1-0 Parma-Bologna 0-0. Rinviate: Sampdoria-Genoa Fiorentina-Inter. Giocate sabato: Cesena-Cagliari 1-0 Milan-Roma 0-1

forbes

Classifica: Milan 36 Napoli Lazio 33 Juventus 31 Roma 29 Palermo 27 Inter Sampdoria Udinese 23 Genoa Chievo Catania 21 Cagliari Bologna 20 Fiorentina Parma 19 Cesena Lecce Brescia 15 Bari 11.

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleMondiali indoor di Dubai: l’Italia chiude con un argento e un bronzo
Next articleVolley: mondiale club, svanisce il sogno della Foppapedretti