L’Atalanta non sciupa l’occasione per incamerare altri tre punti e conservare il comando della classifica con nove punti di margine sul terzo posto. Troppo netto il divario tra la squadra bergamasca e la Triestina, che incassa quattro reti, autori Ferreira Pinto, su rigore Doni che festeggia nel migliore dei modi i 38 anni, Tiribocchi e Bonaventura nel finale. Un risultato che avvicina l’Atalanta alla serie A. In attesa del posticipo che vedrà il Siena di scena a Frosinone, il Novara torna alla vittoria e consolida la terza posizione approfittando del pareggio del Varese sul campo del Cittadella. La squadra piemontese piega in casa l’Ascoli con un gol di Bertani alla mezz’ora del primo tempo. Il Varese, in vantaggio al 17’ del secondo tempo con Corazza, resta prima in dieci al 20’ della ripresa e addirittura in nove al 36’ quando subisce il pareggio dei veneti, che passano in vantaggio con Piovaccari su rigore a 2’ dal termine. Ebagua al 49’ agguanta il pareggio per i lombardi. La Reggina s’illude a Portogruaro, dove si porta in vantaggio con Bonazzoli al 17’ del secondo tempo, subendo il pareggio dieci minuti dopo da Altinier. Tre punti per il Vicenza che si riporta in zona playoff, scavalcando il Torino, vittorioso nell’anticipo di venerdì con il Grosseto. Un gol di Bucchi al 16’ del primo tempo consente al Pescara di tornare al successo. Spettacolare pareggio tra Empoli e Padova, che prima ribalta lo svantaggio iniziale in casa dei toscani e poi viene raggiunto dai padroni di casa. Colpo grosso del Modena che passa a Livorno con un gol di Pasquato all’88’. Il Sassuolo beffa l’Albinoleffe con un gol di De Falco al 94′ sorpassando in classifica la squadra di Mondonico.

Risultati 34a giornata: Atalanta-Triestina 4-0 Cittadella-Varese 2-2 Empoli-Padova 2-2 Livorno-Modena 0-1 Novara-Ascoli 1-0 Pescara-Crotone 1-0 Portogruaro-Reggina 1-1 Sassuolo-Albinoleffe 1-0 Vicenza-Piacenza 3-1. Giocata venerdì: Torino-Grosseto 1-0. Posticipo: Frosinone-Siena (lunedì 4 aprile h 20:45)

forbes

Classifica: Atalanta 67 Siena 63 Novara 58 Varese 55 Reggina 49 Vicenza 48 Torino 47 Livorno Pescara Modena 45 Grosseto Empoli 44 Padova 42 Piacenza 41 Sassuolo 40 Albinoleffe 39 Cittadella Crotone Portogruaro 37 Ascoli (-5) 36 Frosinone 33 Triestina 30

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleAtalanta, il mito continua
Next articleAtalanta: prosegue il volo verso la serie A