Il Novara rischia di cadere a Frosinone che con Lodi, l’uomo dai piedi buoni, sogna di ottenere una importante quanto prestigiosa vittoria contro la capolista. Invece la squadra piemontese sembra avere sette vite come i gatti e con Rubino riesce a pareggiare con Rubino. Un punto che pesa nel cammino in testa alla classifica del campionato cadetto, perché tutte le inseguitrici vincono. Lo fa il Siena piegando l’Ascoli. Un rigore di Calaiò allo scadere del primo tempo e una doppietta di Brienza nella ripresa regalano i tre punti che consentono alla squadra di Antonio Conte di difendere il secondo posto in classifica. Ad una lunghezza si mantiene l’Atalanta, che si aggiudica il derby con l’Albinoleffe dopo aver sofferto ed essere passata in svantaggio nel primo tempo con un gol dell’ex Sala. Un rigore di Ceravolo prima del riposo e una doppietta dell’ex bluceleste Ruopolo (nella foto)decidono il confronto a favore dei nerazzurri di Colantuono. Sugli spalti di Bergamo tanti messaggi per la famiglia di Yara Gambirasio, la 13enne di Brembate Sopra di cui non si hanno più notizie dal 26 novembre scorso. Colpo grosso del Varese che passa a Modena e si conferma quarta forza del torneo. In gol per i lombardi al 16’ del primo tempo Ebagua e all’8’ della ripresa Pereira. La Reggina riscatta la sconfitta casalinga subita nel recupero infrasettimanale con l’Albinoleffe e supera il Grosseto con una rete di Adiyiah. Bene anche il Livorno che vince a Piacenza con un gol di Surraco. Il Padova, tornato al successo nell’anticipo contro il Sassuolo con un gol di Succi, viene raggiunto dal Pescara che supera il Vicenza grazie alla rete messa a segno da Mengoni al 27’ del primo tempo. Incredibile sconfitta interna dell’Empoli, a lungo in vantaggio sul Portogruaro, poi raggiunto e di nuovo in vantaggio, prima di subire due reti dai veneti nei minuti finali. Pari anche fra Crotone e Cittadella. Nel posticipo di lunedì 13 dicembre il Torino passa sul campo della Triestina grazie ad un gol di Sgrigna e si porta a due lunghezze dalla zona playoff.

Risultati Serie B 19° giornata: Atalanta-Albinoleffe 3-1 Crotone-Cittadella 1-1 Empoli-Portogruaro 2-3 Frosinone-Novara 1-1 Modena-Varese 0-2 Pescara-Vicenza 1-0 Piacenza-Livorno 0-1 Reggina-Grosseto 1-0 Siena-Ascoli 3-0 Padova-Sassuolo 1-0 (giocata sabato) Triestina-Torino 0-1 (giocata lunedì 13)

forbes

Classifica: Novara 41 Siena 37 Atalanta 36 Varese 32 Livorno Reggina 31 Torino 29 Padova Pescara 27 Vicenza 26 Empoli 25 Cittadella Crotone 23 Albinoleffe 22 Grosseto 21 Modena 20 Frosinone 19 Sassuolo Piacenza Triestina Portogruaro Ascoli (-5) 17

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleArrigo Sacchi in visita all’Albinoleffe
Next articleVolley: Norda Foppapedretti, 2a vittoria in Champions alla vigilia del Mondiale per club