Le ragazze del Setterosa speravano di conquistare il bronzo agli Europei di pallanuoto, ma hanno avuto di fronte l’Olanda migliore, compatta e decisa a portare a casa la vittoria. Le italiane sono scese in acqua contratte, quasi con la paura di sbagliare. E infatti nel primo dei quattro tempo la squadra azzurra compromette la partita subendo un pesante passivo (1-5). Poi ha il merito di reagire e ritrovarsi portandosi a -2, un distacco che tale resterà fino all’ultimo con l’Olanda che fissa il risultato sul 14-12 che vale il terzo posto. Eppure l’Olanda ricordava trionfi neppure tanto lontani. Nell’ultimo confronto, agli Europei del 2003, le azzurre avevano battute proprio le Orange per poi conquistare il titolo continentale. Stavolta non è andata così. Forse perché sulla panchina olandese siede Mauro Maugeri, che ha guidato il Setterosa ad prestigiosi successi. Ora la speranza è riposta nel Settebello, che alle 21 di sabato 11 settembre affronta i padroni di casa della Croazia nel match valido per l’assegnazione del titolo europeo.

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
forbes
Previous articleSettebello per l’oro, Setterosa per il bronzo
Next articleUS Open: Nadal e Federer rulli compressori inseguono la finale