Nella serie A1 maschile di volley prosegue la marcia della capolista Trento, che vince al tie-break (25-14, 20-25, 25-18, 17-25, 15-8) la sfida clou della 17a giornata, quarta di ritorno, che la vedeva opposta a Macerata. La squadra campione del mondo ha sempre vinto dall’inizio del campionato mentre Macerata è l’unica squadra ad aver strappato un punto a Trento, sia all’andata sia al ritorno. Cuneo mantiene il secondo posto vincendo 3-1 a Latina (23-25, 19-25, 25-18, 18-25) e Treviso s’impone nettamente a Piacenza per 3-0. Successi per Castellana Grotte al tie-break su Forlì, Modena che passa per 3-0 a Vibo, Monza che espugna Roma per 3-1 e Verona che infila la quarta vittoria consecutiva superando 3-1 San Giustino.

Classifica A1 maschile: Diatec Trentino 49 Brebanca Lannutti Cuneo 40 Luce Banca Marche Macerata 37 Sisley Treviso 34 Casa Modena e Acqua Paradiso Monza 28 Marmi Lanza Verona 26 Roma Volley 23 Tonno Callipo Vibo 22 Rpa Luigi Bacchi Perugia 20 Copra Morpho Piacenza e Andreoli Latina 18 BCC Castellana 8 Yoga Forlì 6

forbes

Nella A1 femminile Scavolini Pesaro batte nettamente Conegliano scavalcandola in classifica e passando al comando, ristabilendo i valori. Salgono in classifica la Yamamay Busto Arsizio, che relega ancora di più nei bassifondi Despar Perugia, e Chateaux d’Ax Urbino, trascinata da Petrauskaite, che supera e sorpassa Foppapedretti Bergamo. Giornata positiva anche per Asystel Novara, Rebecchi Piacenza e Riso Scotti Pavia, che coglie i primi tre punti del campionato.

Risultati 10a giornata serie A1 femminile: Riso Scotti Pavia-MC Carnaghi VillaCortese 3-1 Chateaux d’Ax Urbino-Norda Foppapedretti Bergamo 3-1 Asystel Novara-Castellana Grotte 3-1 Zoppas Conegliano-Scavolini Pesaro 0-3 Yamamay Busto Arsizio-Despar Perugia 3-0 Rebecchi Piacenza- Liu-Jo Carpi 3-2

Classifica: Scavolini Pesaro 23 Zoppas Conegliano 22 Yamamay Busto Arsizio 20 Chateaux d’Ax Urbino 19 Norda Foppapedretti Bergamo 18 Asystel Novara 17 MC Carnaghi VillaCortese 16 Rebecchi Piacenza 13 Castellana Grotte 11 Liu-Jo Carpi 10 Despar Perugia 7 Riso Scotti Pavia 4

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleAutomobilismo: grave incidente di rally per Kubica
Next articleSerie A: il Milan rallenta, il Napoli c’è, l’Inter incombe