Il vento delle azzurre spazza via in un’ora anche la Corea del Sud. Sesta vittoria della squadra di Massimo Barbolini, che ha già messo via 17 punti e ora si appresta a vivere le giornate più importanti con il morale alto. Dopo il faticoso trasferimento da Hiroshima a Sapporo, effettuato nel così detto giorno di riposo, c’era apprensione e curiosità per vedere come sarebbe tornata in campo la squadra italiana. Sono bastate, poche, pochissima battute per capire che Lo Bianco e compagne era scese sul terreno di gioco concentrate per chiudere presto la pratica contro la terza squadra asiatica. Pronti, via e l’Italia si è già trovata 7-1, ha subito un piccola rimonta, poi non ha trovato più ostacoli. Spinta dagli attacchi di Carolina Costagrande, dai servizi di Lucia Bosetti, dalle invenzioni di Eleonora Lo Bianco, dai muri di Valentina Arrighetti, dalle difese di Paola Croce, dalle fast di Simona Gioli, dalle ricezioni di Antonella Del Core la compagine tricolore ci ha messo solo un’ora per chiudere qualunque discorsi e cominciare a pensare alla gara di domani (ore 3 della notte italiana) con il Brasile, che ha superato al tie-break la Cina. Un match che vale molto, che ci svelerà un’altra parte del destino azzurro in Coppa del Mondo.

ITALIA-COREA DEL SUD 3-0 (25-15 25-12 25-17)
ITALIA: Del Core 10, Lo Bianco 2, Arrighetti 7, Bosetti L. 13, Costagrande 18, Gioli 8. Libero: Croce. Non entrate: Bosetti C., Barcellini, De Gennaro, Anzanello, Signorile . All. Barbolini.
COREA DEL SUD: Jung Ji-Youn 1, Kim Hee-Jin 5, Kim Yeon-Koung 3, Hwang Youn-Joo 3, Yoon Hye-Suk 2, Kim Se Young. Libero: Nam Jie-Youn. Park Jeong-Ah 9, Kim Min-Ji 2, Kim Hye-Jin 4, Choi Youn-Ok, Lee Bo-Lam 2. All. Kim Hyung-Sil.
ARBITRI: Varthalithis (Gre) e Sakaide (Jpn)
Spettatori: 700.
Durata set: 20, 20, 21.
Italia: bv 8, bs 5, mv 11, e 8.
Corea del Sud: bv 1, bs 7, mv 4, e 10.

forbes

WORLD CUP – 11/11 Sesta giornata – Pool A (Sapporo): Italia-Corea del Sud 3-0 (25-15 25-12 25-17), Cina-Brasile 2-3, Giappone-Serbia; Pool B (Okayama): Rep. Dominicana-Kenya 3-1 (25-18 25-14 24-26 25-19), Algeria-Germania 0-3 Argentina-Stati Uniti .
Classifica: Italia 17, Germania 14, Cina 13, Stati Uniti 12 e Brasile 12, Giappone 10, Serbia, 8, Repubblica Dominicana, Argentina 6, Corea del Sud 4, Algeria, Kenya 0.
12/11 Settima giornata – Pool A (Sapporo): Italia-Brasile ore 11, Cina-Serbia ore 15, Giappone-Corea del Sud ore 18.20; Pool B (Okayama): Rep. Dominicana-Germania ore 11, Argentina-Kenya ore 15, Algeria-Stati Uniti ore 18.20. (fonte:federvolley)

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleCOLLEZIONE FREE SKI MOUNTAINEERING
Next articleAlbinoleffe, non farti pungere dalle vespe