La Trentino BetClic si conferma campione del mondo, bissando il successo del 2009. In finale i ragazzi trentini, campioni d’Italia e d’Europa, superano per 3-1 sui polacchi del Belchatow, gli stessi avversari di un anno fa. La formazione allenata da Stoychev ha letteralmente dominato il torneo, vincendo anche i titoli individuali che hanno premiato Juantorena (miglior schiacciatore e miglior giocatore della manifestazione) e Raphael, miglior alzatore. Per Trentino BetClic è il sesto titolo in dieci anni. A livello femminile, inveceì, il titolo mondiale per club e i relativi 200 mila dollari di premio, finiscono al Fenerbahce Istanbul, mentre la Norda Foppapedretti guadagna il bronzo battendo nella finalina il Mirador Santo Domingo per 3-1.

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
forbes
Previous articleSci: a Courchevel trionfa Marlies Schild; ottava Manuela Moelgg
Next articleInter-Benitez: divorzio consensuale, il futuro è Leonardo