Fermi i campionati per un mese, nei prossimi giorni saranno le fasi finali della Coppa Italia a interessare gli appassionati di tamburello.

La manifestazione verrà disputata sul campo di Noarna (in provincia di Trento) da sabato prossimo, 6 agosto, a domenica 14 agosto, dalle squadre che hanno conquistato il pass nei mesi passati superando i turni di qualificazione: quattro di Serie A e B, maschili e femminili e quattro di Serie C.

forbes

Parteciperanno anche quattro formazioni della provincia bergamasca: Arcene per la serie maggiore maschile, Castelli Calepio e Dossena per la Serie B maschile e il Ciserano nella categoria cadetta femminile.

Il via verrà dato sabato alle ore 16 con l’incontro di semifinale per la Serie B femminile tra Tuenno e Pieese, in serata, dalle ore 21, per la Serie B maschile si disputerà Castiglione-Malavicina. Domenica 7 per la seconda semifinale delle B femminile nel pomeriggio si affronteranno Faedo e Ciserano, in serata per la B maschile si giocherà il derby orobico Castelli Calepio-Dossena.

Lunedì 8 spazio alla Serie C maschile. Nel pomeriggio con la disputa della prima semifinale fra la trentina Rallo e la mantovana Medole; in serata il secondo match tra la veronese Salvi San Massimo e la piemontese Tigliolese.

Pausa martedì 9 agosto, anche per dare spazio a eventuali recuperi e si ritorna in campo nella serata di mercoledì 10 con la finalissima di Serie C.

Giovedì 11 agosto nel pomeriggio semifinale di Serie A femminile tra Ceresara e Segno e in serata prima semifinale anche per la Serie A maschile con Castellaro-Solferino. Venerdì pomeriggio ancora la massima serie femminile con Tigliolese-Cereta e in serata seconda semifinale di A maschile tra Sommacampagna e Arcene.

Sabato pomeriggio si disputerà la finale di Serie B femminile e in notturna quella di B maschile. Domenica, vigilia di Ferragosto, spazio alle finali di Serie A; nel pomeriggio quella femminile e in serata quella maschile. (M.P.)

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleUn tesoretto di 53 milioni di euro per il mondo sportivo
Next articleAlmenno San Bartolomeo, il Palalemine si arricchisce dei campi outdoor