Tennis tavolo, l’Olimpia sfida Brescia dei forti cinesi

269

L’Olimpia ha un piede in C1. La classifica non lascia scampo. Domenica mattina si presenta sul campo del Marco Polo di Brescia, che schiera i suoi due forti cinesi naturalizzati (Wang Xuelan n. 3 del ranking italiano assoluto). Si profila un incontro assai tosto.

In C2 altro match con il Marco Polo, mentre la seconda formazione rossoblù giocherà a Cernusco sul Naviglio contro i capoclassifica locali. Di nuovo un match contro una formazione minore del Marco Polo di Brescia in serie D1, mentre in D2 l’Olimpia Agnelli sfiderà i giocatori dell’Isola del Bosco, mentre in D3 andrà in scena il derby tra i giovanissimi giocatori del vivaio rossoblù, e gli adulti del Cus di Dalmine.

forbes

Domani sabato 4 marzo la Nosari ospita il Limito, ultimo in classifica del girone. All’andata andò tutto liscio, ma la loro squadra nel frattempo sembra essersi rafforzata. Anche in questo caso non sarà una passeggiata.

La Sansone, reduce dalla sconfitta contro il forte Valmadrera “A” si gioca la tenuta del terzo posto in classifica contro il Valmadrera “B”, ultima in classifica. Come sempre, non mancherà l’impegno e la voglia di vincere.

Stezzano domenica mattina con la squadra di C2 giocherà contro ASD Gruppo Giov. San Michele. Anche la squadra di D2 sarà impegnata contro l’ASD Gruppo Giov. San Michele, ma in trasferta. Osserverà, invece, un turno di riposo la squadra di D3. (P.B.)