Home Discipline Basket Successo Edelweiss nella prima uscita

Successo Edelweiss nella prima uscita

66
0

Luciano Locatelli

È ripartita la stagione agonistica dell’Edelweiss Albino femminile, che sabato scorso ha incontrato in terra milanese il Milano Basket Stars, un’amichevole organizzata per mettere minuti e ritmo gara nelle giocatrici di coach Catalfamo, al debutto in una gara ufficiosa con le Stelle Alpine.

Dopo un inizio tentennante la squadra di Albino ha preso le misure e ha incominciato a trovare soluzioni offensive interessanti grazie alle giocatrici più esperte come Gatti, Carrara, Accini e De Gianni, le quali hanno trascinato la squadra e tenuto botta alle avversarie più rodate e affiatate rispetto alle seriane alla prima esperienza con il nuovo organico.

Così coach Catalfamo ha visto le sue ragazze al termine della prima amichevole: “Sono soddisfatto in quanto dopo un primo tempo da incubo in cui abbiamo subito un passivo di -14 (25-11) la squadra ha reagito e pian piano è cresciuta in tutte le ragazze sia quelle esperte che le più giovani”.

Ricordiamo che per le Stelle alpine si trattava del debutto assoluto in questa stagione dopo tre settimane di preparazione “All’inizio forse avevamo le gambe un po’ pesanti e le ragazze erano un po’ imballate ed abbiamo fatto fatica sia in attacco che in difesa, poi dal secondo quarto in poi abbiamo iniziato a fare una buona pressione sulla palla, a girare bene in attacco e in difesa, nonché a segnare con tutte le ragazze e c’è stato un crescendo di gioco che ci ha portato a prevalere al termine dell’incontro per 59-54.”

Buona la risposta delle giocatrici più esperte: “Ovviamente le giocatrici più esperte hanno fatto da traino per le più giovani, Giulia Monica ha preso in mano la squadra dall’inizio alla fine, bene anche De Gianni sempre molto concreta, così come Accini che ha trovato diverse bombe da fuori mentre Carrara che era stata fuori all’inizio per provare Cancelli, quando è entrata ha fatto una gran partita sia in attacco che in difesa”.

L’attenzione ora si sposta al prossimo appuntamento di sabato 25 e domenica 26, al quadrangolare con Varese, Giussano e Pegli che si disputerà a Varese presso la palestra Falaschi di Piazza Don L. Gabbani. L’Edelweiss Albino sarà impegnata in gara 1 contro Giussano a partire dalle ore 19.00 a seguire Varese-Pegli, le finali si disputeranno invece domenica a partire dalle ore 17.30.

Infine, un’altra buona notizia arrivata in settimana è quella dell’omologazione dello storico palazzetto di via Aldo Moro in Albino, che sarà quindi per quest’anno la sede ufficiale per le partite di serie B, in attesa del nuovo palazzetto che secondo indiscrezioni dovrebbe essere pronto all’inizio del 2022.

forbes