Federica Piergiovanni conquista il primo podio in carriera alla Vuelta CV Féminas, 5° posto per Arianna Fidanza

La portacolori dell'UAE Development Team ha chiuso in terza posizione la gara vinta dalla francese Cédrine Kerbaol.

57

Il primo podio è difficile da dimenticare, soprattutto se si tratta di una competizione internazionale come nel caso di Federica Piergiovanni.

La portacolori dell’UAE Development Team ha concluso in terza posizione la Vuelta CV Féminas vinta dalla francese Cédrine Kerbaol (CERATIZIT-WNT Pro Cycling Team).

forbes

La transalpina ha attaccato in solitaria resistendo ai tentativi di rientro da parte del gruppo inseguitore composto da Piergiovanni, l’olandese Marit Raaijmakers (Human Powered Health) e la canadese Olivia Baril (Movistar Team).

La rappresentante del team emiratino con sede operativa a Bottanuco ha provato ad allungare in solitaria a tre chilometri dall’arrivo e provar a rientrare sulla fuggitiva, tuttavia ciò non è bastato con Kerboal che ha tagliato il traguardo con quattro secondi di vantaggio su Raaijmakers che ha preceduto Piergiovanni allo sprint.

A regolare il gruppo inseguitore ci ha pensato la brembatese Arianna Fidanza (CERATIZIT-WNT Pro Cycling Team) che ha concluso la competizione al quinto posto davanti a Nadia Quagliotto (Laboral Kutxa – Fundación Euskadi), mentre Elena Pirrone (Roland) e Katia Ragusa (Human Powered Health) hanno concluso rispettivamente all’ottavo e al nono posto complessivo.

forbes