Cap d’Antibes, première di Aston Martin DB12. Brindisi

157

Festival di Cannes (in corso) e dintorni: Aston Martin ha brindato alla sua prossima generazione di super sportive presentando nella cornice di Cap d’Antibes la nuova DB12 durante una scintillante première proprio nelle vicinanze della Croisette. Il Grand Hotel du Cap-Eden-Roc ha fatto da sfondo al “battesimo” della nuova arrivata della casa automobilistica inglese. Evento nell’evento la celebrazione del 110° anniversario del costruttore britannico. Presenti 110 ospiti tra volti noti dell’intrattenimento, dello sport, del cinema e della moda, tutti allietati dall’esibizione dal vivo della pluripremiata cantante e attrice britannica Rina Sawayama e della DJ internazionale Peggy Gou.

Catherine Zeta-Jones e Michael Douglas (Photo by Dave Benett/Getty Images for Aston Martin)

Star del cinema in primo piano: Catherine Zeta-Jones, Michael Douglas e Leonardo Di Caprio (la cui interpretazione in “Killers of the Flower Moon” di Martin Scorsese ha entusiasmato la critica del Festival). Presenti anche Kate Beckinsale, Tobey Maguire, James Marsden e l’attore di James Bond Jeffrey Wright. A loro si sono uniti altri celebri personaggi del mondo dello spettacolo, tra cui la cantante e attrice vincitrice del Grammy Award Queen Latifah e il cantautore americano Adam Lambert. Presentato come il primo Super Tourer al mondo, la nuova DB12 ridefinisce il mondo delle supercar per prestazioni, sistemi di guida, vocazione ultra-lusso e stile. È la prima dell’attesissima, prossima, generazione di auto sportive di Aston Martin. Con una velocità massima di 202 miglia all’ora e la migliore potenza della categoria – 680 CV/800 Nm sprigionati dal suo motore 4.0 V8 Twin-Turbo – la DB12 combina prestazioni e tecnologie “dentro” un design degli interni ultra ricercato, sintesi di ipertecnologia e lavorazioni e materiali artigianali. Nella settimana della corsa più importante della Formula 1, nel Principato di Monaco, i piloti dell’Aston Martin Lance Stroll e Fernando Alonso erano presenti all’incontro per svelare personalmente il nuovo modello-erede della linea DB che da 75 anni continua a fare la storia, da protagonista, delle auto sportive britanniche. I due piloti sperano di continuare lo straordinario inizio del marchio nel Campionato del mondo di F1 2023, con la squadra attualmente seconda nel Campionato Costruttori.

forbes
CAP D’ANTIBES, FRANCE – MAY 24: A general view of the atmosphere at the launch of the new Aston Martin DB12 at the Hotel du Cap-Eden-Roc in Antibes on May 24, 2023 in Cannes, France. Billed as The World’s First Super Tourer, DB12 was unveiled ahead of Aston Martin’s presenting sponsorship of the amfAR Gala Cannes. (Photo by Dave Benett/Getty Images for Aston Martin)

Lawrence Stroll, presidente esecutivo di Aston Martin, ha dichiarato: “Il lancio della DB12 segna non solo l’inizio della nostra prossima generazione di modelli sportivi, ma rappresenta anche un passo in avanti fondamentale nella nostra visione: fare di Aston Martin la vettura britannica più desiderabile al mondo. E detto questo non poteva esserci posto migliore per svelare DB12 che qui a Cannes, alla vigilia dell’amfAR Gala e durante la settimana del Gran Premio di Monaco. Aston Martin è presenting sponsor del prestigioso amfAR Gala Cannes che regala l’opportunità di possedere la primissima DB12 che sarà messa all’asta a sostegno della Fondazione per la ricerca sull’Aids co-fondata dalla compianta Elizabeth Taylor“. (In collaborazione con Style Legends)

forbes