Land Rover Defender 130 Outbound aumenta lo spazio

157

Land Rover: la “famiglia” Defender cresce con una serie di nuove proposte, offrendo ai propri clienti una scelta più ampia. Arriva la nuova 130 Outbound con cinque posti e spazio sufficiente per tutto il necessario. Intanto la versione 130 è disponibile per la prima volta con un V8 sovralimentato da 500 CV, che unisce il comfort di crociera di un veicolo a otto posti con le potenti prestazioni del V8: 0-100 km/h in soli 5,7 secondi. E debutta il design pack per la Defender 110 ispirato alla tradizione del modello con maggiori possibilità di personalizzazione.

Defender

forbes

I riflettori sono puntati sulla 130 Outbound che amplia la gamma. Mark Cameron, managing director Defender, ha dichiarato: “La 130 Outbound è un’aggiunta alla famiglia Defender dedicata ai nostri clienti più avventurosi che amano viaggiare ed esplorare e hanno bisogno di un maggiore spazio di carico in una configurazione a cinque posti. I suoi miglioramenti di design e gli interni offrono un mix aggiornato di spazio e praticità“. La nuova versione è disponibile esclusivamente nell’allestimento a cinque posti e consente ai viaggiatori di mettere nel bagagliaio tutto ciò di cui hanno bisogno (o quasi) con una capacità che arriva fino a 2.516 litri (1.329 litri con sedili della seconda fila eretti). I miglioramenti del design esterno sono evidenti: il paraurti e l’inserto della griglia presentano ora un look discreto e deciso con finitura Shadow Atlas Matt mentre le prese d’aria laterali sono rifinite in Antracite. Sono disponibili cerchi da 20 pollici in Gloss Black e cerchi da 22 pollici in Shadow Atlas Matt. Il Fuji White, il Santorini Black, il Carpathian Grey e l’Eiger Grey compongono la palette colori. I pannelli posteriori, in tinta di carrozzeria come le finiture del montante D, completano i miglioramenti esterni.

Defender

Per i clienti che necessitano di una superiore resistenza ai graffi per uscire dai sentieri battuti è disponibile il Satin Protective Film. Per gli interni la scelta è tra la pelle Windsor o il tessuto Resist. Tutti sono rifiniti in Ebony, con un rivestimento del cielo Ebony Morzine, impiallacciatura Robustec e la caratteristica traversa Defender verniciata a polvere Satin Black con finitura spazzolata. Un tappetino in gomma può essere ripiegato per proteggere il paraurti quando si caricano attrezzature ingombranti o pesanti come biciclette o valigie. Aree supplementari di stivaggio mantengono al sicuro i piccoli oggetti nascondendoli alla vista. I punti di ancoraggio aggiuntivi e la nuova rete da carico consentono di assicurare saldamente durante la guida una varietà di attrezzature da outdoor – grandi o piccole – per disporne prontamente all’arrivo. La capacità del sistema 4×4 è fornita dalla collaudata trazione integrale intelligente e dal Terrain Response della Defender. Le sospensioni pneumatiche a controllo elettronico con Adaptive Dynamics sono montate di serie. Le tecnologie di guida off-road garantiscono un avanzamento agevole su qualsiasi terreno, con le sospensioni pneumatiche elettroniche che consentono fino a 430 mm di articolazione e fino a 900 mm di guado. La Defender 130 Outbound può trainare fino a 3.000 kg, il che significa non ci sono ostacoli per il “trasporto” di moto d’acqua, barche, roulotte e rimorchi. L’aggancio è reso più semplice dalle sospensioni pneumatiche e dagli interruttori all’interno del portellone che consentono di sollevare e abbassare la parte posteriore del veicolo. La vettura è disponibile con un propulsore D300 Diesel Ingenium con tecnologia Mild hybrid electric vehicle (Mhev). (In collaborazione con Style Legends)