La Serie A maschile inaugura il 2011 dei campionati a squadre con le partite del 12esimo turno. Su tutti i campi, prima dell’inizio, un minuto di silenzio per onorare e ricordare il caporal maggiore del 7mo reggimento alpini Matteo Miotto, caduto in Afghanistan. Pepsi Caserta vince il confronto casalingo contro Lottomatica Roma per 68-60. Una gara costellata di errori, con ben 20 palle perse dalla squadra romana e uno score deludente dei bianconeri casertani dalla lunetta (12 su 21). Decivisi i parziali di 9-0 e 10-0 a favore di Caserta nel secondo e terzo quarto. Miglior realizzatore Dedovic (Roma) con 20 punti, 16 per il casertano Williams.

Battuta d’arresto casalinga per Cimberio Varese che cede 73-75 ad Angelico Biella, al termine di una partita in equilibrio decisa nei secondi finali. Dopo il pareggio agguantato da Goss per i padroni di casa sul 73-73 a nove secondi dalla fine, il biellese Sosa firma il canestro deciviso e diventa miglior realizzatore dell’incontro con 26 punti.

forbes

Enel Brindisi, guidata da Luca Bechi, si sbarazza per 80-66 di Scavolini Pesaro, sempre costretta ad inseguire e mai in partita. Dixon (24 punti) autentico trascinatore dei pugliesi.

Montepaschi Siena supera Canadian Solar Bologna e consolida il primato in classifica grazie a 11 vittorie (8 nelle ultime otto gare) e una sola sconfitta. La squadra toscana accumula fino a 23 punti di vantaggio per poi chiudere a + 12 (92-80 il risultato finale). Lavrinovic entra a metà gara ma segna 17 punti per il Siena. Alla Virtus Bologna con bastano i 26 punti di Winston.

Fabi Montegranaro vince soffrendo il confronto con Tercas Teramo (83-80). Decisivo Ivanov, autore di 27 punti e 10 rimbalzi). Vanoli Cremona surclassa Benetton Treviso per 91-72 trascinata da Drozdov (26 punti) e Milic (21) che fanno la differenza soprattutto nel secondo e terzo quarto. Air Avellino vola a Sassari imponendosi per 80-71.

Cantà batte 67-59 Armani Jeans Milano e la raggiunge al secondo posto in classifica. Percentuali bassissime per la formazione meneghina, nervosa ed imprecisa. Mazzarino mette a segno 19 punti per i canturini (4/6 da tre), mentre Ortner conquista 11 rimbalzi. E tanto basta a fare la differenza.

Risultati 12a giornata serie A maschile: Caserta-Roma 68-60 Varese-Biella 73-75 Brindisi-Pesaro 80-66 Siena-Bologna 92-80 Cremona-Treviso 91-72 Montegranaro-Teramo 83-80 Sassari-Avellino 71-80 Cantù Milano 67-59

Classifica: Siena 22 Cantù Milano 18 Cremona Avellino Montegranaro Varese Biella Pesaro 12 Treviso Roma Caserta 10 Sassari 8 Teramo Brindisi 6

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleAppello dei genitori di Yara: ridateci nostra figlia
Next articleSci: Merighetti ottima quarta al parallelo di Monaco