L’Italia di Francesca Schiavone e Potito Starace ha ceduto per 2-1 agli Usa nel secondo incontro della Hopman Cup, il tradizionale torneo/esibizione a squadre miste di inizio anno di scena fino all’8 gennaio sui campi in cemento della Burswood Dome di Perth, in Australia. Francesca Schiavone è stata battuta da Bethanie Mattek-Sands per 64 64, quindi Potito Starace ha ceduto al gigante americano John Isner in tre combattuti set: 76 46 64. Nel doppio conclusivo i due azzurri hanno battuto Mattek-Sands/Isner per 67 62 10-3.
L’Italia, che è inserita nel Gruppo B, aveva esordito battendo la Gran Bretagna per 2-1 e tornerà in campo venerdì mattina alle ore 6 italiane affrontando la Francia nell’incontro conclusivo della fase a gironi. I francesi hanno sconfitto nell’altro incontro del Gruppo B la Gran Bretagna per 2-1. A questo punto gli azzurri per accedere alla finale di sabato devono battere la Francia e sperare che la Gran Bretagna, già eliminata, superi gli Usa.
Dopo un anno di assenza l’Italia è tornata a far parte del lotto delle protagoniste con la regina del Roland Garros e numero 7 del ranking Wta Francesca Schiavone ed il numero uno azzurro e 47 del mondo Potito Starace. La squadra italiana è stata accreditata della quarta testa di serie dietro alla Serbia di Ana Ivanovic e Novak Djokovic, alla Gran Bretagna di Laura Robson ed Andy Murray, ed al Belgio di Justine Henin e Ruben Bemelmans. In gara anche i padroni di casa dell’Australia e poi Francia, Stati Uniti e Kazakhstan. Assenti, invece, i campioni in carica della Spagna che lo scorso gennaio ha sconfitto in finale la Gran Bretagna.
Il torneo è intitolato al grande tennista e coach australiano Harry Hopman (1906-1985), da molti ritenuto il miglior allenatore che l’Australia abbia mai avuto: come capitano non giocatore ha guidato il suo Paese dal 1938 al 1969, conducendo tanti giovani emergenti alla conquista di 15 Coppe Davis in 21 Challenge rounds. La formula della Hopman Cup prevede otto squadre suddivise in due gruppi (formula del round robin): ogni team è composto da un giocatore e da una giocatrice e in ogni sfida si gioca un singolare maschile, uno femminile ed un doppio misto. La finale, in programma sabato 8 gennaio, vedrà di fronte la prima classificata del Gruppo A contro la prima classificata del Gruppo B.

Le sfide sono trasmessa in diretta da SuperTennis

forbes

LE SQUADRE

Gruppo A
(1) Serbia – Ana Ivanovic e Novak Djokovic
(3) Belgio – Justine Henin e Ruben Bemelmans
Australia – Alicia Molik e Lleyton Hewitt
Kazakhstan – Yaroslava Shvedova e Andrey Golubev

Gruppo B
(2) Gran Bretagna – Laura Robson e Andy Murray
(4) ITALIA – Francesca Schiavone e Potito Starace
Francia – Kristima Mladenovic e Nicolas Mahut
Usa – Bethanie Mattek-Sands e John Isner

LE CLASSIFICHE

Gruppo A
(incontri vinti/persi – match vinti/persi)
Serbia 2/0 6/0
Belgio 1/1 4/2
Australia 1/1 2/4
Kazakhstan 0/2 0/6

Gruppo B
(incontri vinti/persi – match vinti/persi)
Usa 2/0 5/1
ITALIA 1/1 3/3
Francia 1/1 2/4
Gran Bretagna 0/2 2/4

PROGRAMMA E RISULTATI

sabato 1° gennaio
Australia b. (3) Belgio 2-1
Henin (BEL) b. Molik (AUS) 64 64
Hewitt (AUS) b. Bemelmans (BEL) 64 63
Molik/Hewitt (AUS) b. Henin/Bemelmans (BEL) 16 73 76(8)

domenica 2 gennaio
(1) Serbia c. Kazakhstan 3-0
Ivanovic (SRB) b. Shvedova (KAZ) 76(8) 61
Djokovic (SRB) b. Golubev (KAZ) 46 63 76
Ivanovic/Djokovic (SRB) b. Shvedova/Golubev (KAZ) 76 64

lunedì 3 gennaio
(4) ITALIA b. (2) Gran Bretagna 2-1
Schiavone (ITA) b. Robson (GBR) 75 63
Murray (GBR) c. Starace (ITA) 75 61
Schiavone/Starace (ITA) b. Robson/Murray (GBR) 67 (1) 76 (6) 10-2

Usa b. Francia 3-0
Mattek-Sands (USA) b. Mladenovic (FRA) 36 63 61
Isner (USA) b. Mahut (FRA) 63 76
Mattek-Sands/Isner (USA) b. Mladenovic/Mahut (FRA) 26 63 10-8

martedì 4 gennaio
(3) Belgio b. Kazakhstan 3-0
Henin (BEL) b. Karatantcheva (KAZ) 64 63
Bemelmans (BEL) b. Golubev (KAZ) 64 64
Henin/Bemelmans (BEL) b. Karatantcheva/Golubev (KAZ) 46 62 10-8

(1) Serbia b. Australia 3-0
Ivanovic (SRB) b. Molik (AUS) 64 60
Djokovic (SRB) b. Hewitt (AUS) 62 64
Ivanovic/Djokovic (SRB) b. Molik/Hewitt (AUS) 67 75 10-6

mercoledì 5 gennaio
(4) Usa b. Italia 2-1
Mattek-Sands (USA) b. Schiavone (ITA) 64 64
Isner (USA) b. Starace (ITA) 76 46 64
Schiavone-Starace (ITA) b. Mattek-Sands/Isner (USA) 67 62 10-3

Francia b. (2) Gran Bretagna 2-1
Mladenovic (FRA) b. Robson (GBR) 64 36 60
Murray (GBR) b. Mahut (FRA) 76 76
Mladenovic/Mahut (FRA) b. Robson/Murray (GBR) 64 62

giovedì 6 gennaio
dalle ore 15 locali (le 8 in Italia)
Centre Court
Australia c. Kazakhstan: Hewitt c. Golubev
(1) Serbia c. (3) Belgium
Court 1
Australia c. Kazakhstan: Molik c. Shvedova
Australia c. Kazakhstan: doppio misto

venerdì 7 gennaio
dalle ore 13 locali (le 06.00 in Italia)
Centre Court
(4) ITALIA c. Francia: Schiavone c. Mladenovic live su SuperTennis
(2) Gran Bretagna c. USA live su SuperTennis
Court 1
(4) ITALIA c. Francia: Starace c. Mahut
(4) ITALIA c. Francia: doppio misto

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleSci: Moelgg terza a Zagabria nello slalom dominato dalla Schild
Next articleBasket: Armani Jeans, con Peterson in panchina, strapazza Caserta