L’Italvolley femminile risale la classifica del World Grand Prix vincendo anche contro la Thailandia nell’ultimo impegno della seconda tappa, che era iniziata con una sconfitta ad opera degli Stati Uniti. Il ct tiene a riposo Leo Lo Bianco e Francesca Piccinini, mentre chiede a Lucia Bosetti di cimentarsi nel ruolo di libero al posto dell’infortunata Cardullo. Dopo aver perso il primo set, le azzurre, trascinate da Serena Ortolani e Simona Gioli (rispettivamente 28 e 13 punti all’attivo) piegano le padrone di casa chiudendo con il risultato di 3-1. Ora l’Italia è sesta nella classifica generale, in piena corsa per accedere alle finali. Tutto si deciderà a Tokio, tra il 20 e il 22 agosto, quando l’Italia giocherà contro Giappone, Olanda e Repubblica Dominicana.

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
forbes
Previous articleFederica Pellegrini, grande slam nonostante la febbre. Scorzoli principe dei 50 rana
Next articleRossi alla Ducati. L’annuncio tanto atteso è arrivato