La nazionale italiana di volley femminile torna a vincere nel World Grand Prix, la cui secondo tappa si svolge in Thailandia. Dopo l’amara sconfitta (1-3) con gli Stati Uniti, che ha fatto ben presto dimenticare la brillante impresa in Brasile culminata con il successo sulle carioca, le azzurre hanno regolato 3-0 Portorico e sono chiamate a vincere contro la padrone di casa thailandesi per poter conservare intatte le speranze di entrare nella Final Six della competizione. Nel vittorioso confronto con Portorico a riposo, tra le altre, la palleggiatrice Lo Bianco, che non ha preso parte agli impegni brasiliani, mentre Francesca Piccinini si è adattata nel ruolo di libero per sostituire Cardullo, infortunatasi alla caviglia in allenamento.

forbes
close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleDal 14 al 26 agosto a Singapore i Giochi Olimpici della Gioventù
Next articleFederica Pellegrini, grande slam nonostante la febbre. Scorzoli principe dei 50 rana