L’Italvolley maschile torna in campo alle 21 di venerdì 1 ottobre a Catania per affrontare la Germania,nel primo impegno della seconda fase, con la concreta speranza si staccare il pass per la Capitale. Vermiglio e compagni, che contro i tedeschi hanno giocato due amichevoli nella fase di preparazione, perdendo la prima al tie-break e vincendo la seconda per 3-1, devono cercare un successo che è nelle loro possibilità e che aprirebbe le porte del primo posto in questa nuova mini-pool. Nel match d’apertura del girone i tedeschi hanno superato con facilità Porto Rico ed hanno messo in “tasca” due punti molto importanti. I ragazzi di Anastasi hanno rifinito la preparazione con un allenamento pomeridiano che ha confermato che tutto l’organico a disposizione del ct azzurro gode di buona salute.In campo si dovrebbe rivedere il sestetto composto da Vermiglio in regia, Fei opposto, Mastrangelo e Birarelli centrali, Parodi e Savani di banda. Libero Marra. A fianco alla squadra italiana ci sarà anche l’affettuoso pubblico del PalaCatania che già da qualche giorno è tutto esaurito. In tribuna d’onore a Catania, anche l’ex-ct azzurro Carmelo Pittera (nella foto), che guidò la nazionale italiana alla storica medaglia d’argento nel 1978 a Roma.

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
forbes
Previous articleEuropa League: Juve imbattuta a Manchester, vittorie in casa per Palermo e Samp, incredibile rimonta del Napoli
Next articleMatthews, australiano di Varese, si laurea iridato under 23 di ciclismo